giovedì, 29 Febbraio , 24

Casucci: Cultura e la creatività al centro dello sviluppo economico locale

Parla l’assessore regionale al turismo al focus...

Usa, Corte Suprema si esprimerà su richiesta di immunità di Trump

Deciderà se potrà essere perseguito per interferenza...

Modernità del Trittico di Giacomo Puccini

L’anno del centenario pucciniano si apre domani...

Il Gemelli è il miglior ospedale d’Italia secondo Newsweek

Per il quarto anno consecutivo, sale al...

Xi: visita Scholz rafforza “cooperazione e fiducia” Cina-Germania

AttualitàXi: visita Scholz rafforza "cooperazione e fiducia" Cina-Germania

Presidente cinese: lavorare insieme in situazione instabile e complessa
Roma, 4 nov. (askanews) – Il presidente cinese Xi Jinping ha dichiarato che la visita del cancelliere tedesco Olaf Scholz a Pechino “rafforza la cooperazione pratica” con la Germania, la fiducia e la comprensione reciproca, rende noto l’emittente statale CCTV. La visita in Cina di Scholz, la prima di un leader Ue e dei Paesi G7 dall’inizio della pandemia, si inserisce in un contesto di crescente sfiducia occidentale nei confronti del regime autoritario cinese. Xi ha incontrato Scholz nella Grande Sala del Popolo della capitale cinese: “Lei è il primo leader europeo a visitare la Cina dopo il 20esimo Congresso del Partito Comunista Cinese, ed è anche la sua prima visita in Cina dopo aver assunto l’incarico. Sono fiducioso che la visita rafforzerà la comprensione reciproca e la fiducia nei due paesi, approfondirà la cooperazione pratica in diverse aree e delineerà piani per l’ulteriore sviluppo delle relazioni Cina-Germania”, ha detto Xi. Il leader cinese ha aggiunto che Cina e Germania, come “potenze influenti” devono “lavorare insieme” perché “attualmente la situazione internazionale è complessa e instabile”. Pechino e Berlino devono cooperare “nel caos per dare un contributo maggiore alla pace e allo sviluppo mondiale”, ha affermato Xi sottolineando che la visita del cancelliere a Pechino arriva nell’anno in cui i Paesi celebrano il 50esimo anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche. continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles