giovedì, 29 Febbraio , 24

Casucci: Cultura e la creatività al centro dello sviluppo economico locale

Parla l’assessore regionale al turismo al focus...

Usa, Corte Suprema si esprimerà su richiesta di immunità di Trump

Deciderà se potrà essere perseguito per interferenza...

Modernità del Trittico di Giacomo Puccini

L’anno del centenario pucciniano si apre domani...

Il Gemelli è il miglior ospedale d’Italia secondo Newsweek

Per il quarto anno consecutivo, sale al...

Wedding, Annunziata (Sefaro): “Trend in forte crescita con +10% del settore”

AttualitàWedding, Annunziata (Sefaro): “Trend in forte crescita con +10% del settore”

Crispo: “Nel 2023 superati i dati del 2019, la crisi è alle spalle”

Il 12 ottobre a Marechiaro (Villa Imperiale) la III edizione dell’evento cult di un settore che fattura 18 miliardi di euro 

NAPOLI – “L’intero comparto del ‘wedding’ e del ‘party’ continua a far registrare segnali positivi in termini di produzione e occupazione, superando di slancio le criticità legate alla pandemia e agli aumenti dell’inflazione, dei tassi d’interesse e del conflitto russo-ucraino, candidandosi a pieno titolo tra i settori trainanti delle economie locali in tutto il Paese.

Con oltre 80mila imprese impegnate nell’organizzazione di eventi per un fatturato complessivo che arriva a 18 miliardi di euro l’anno, registriamo un nuovo aumento medio di 10 punti percentuale sia per ciò che riguarda le attività di wedding planner che per quello del catering.

Incremento del quale beneficiano anche le imprese di settori immediatamente collegati come quello degli abiti da cerimonia (+2,1%) e del commercio al dettaglio di confezioni per adulti (+4,3%)”.

Lo ha dichiarato Sebastiano Annunziata, patron di Sefaro, presentando la III edizione dell’evento cult che si terrà a Napoli presso la struttura di Villa Imperiale a Marechiaro il prossimo 12 ottobre, che quest’anno vedrà come special guest Steve Di Maio, wedding planner ed event creator, al quale è stata affidata la direzione artistica della manifestazione.

“Tra i dati registrati nel 2022 sono particolarmente orgoglioso di sottolineare gli oltre 11mila matrimoni celebrati da turisti stranieri in Italia, per un fatturato di oltre 600 milioni di euro.

Dato che proietta il nostro settore – ha sottolineato Gianfranco Crispo, Ceo della storica azienda di confetti – in una dimensione sempre più internazionale, affiancandosi all’incremento del 26% dei matrimoni ‘italiani’ che arrivano a 200mila celebrazioni l’anno.

Le regioni del Sud restano la forza trainante con una spesa media di 30.337 euro contro i 27.085 del Centro e i 22.103 del Nord.

Ci aspettiamo di chiudere il 2023 con dati ancora migliori superando di 5 punti percentuale quelli del 2019, ultimo anno di ‘normalità’, puntando sul miglioramento del rapporto tra costi e qualità dei servizi offerti, sulla flessibilità nelle richieste dei clienti e sulla capacità di reagire con tempestività e professionalità a imprevisti ed esigenze urgenti”.

All’evento del 12 ottobre a Napoli, nel corso del quale saranno presentati i trend della prossima stagione, parteciperanno i migliori professionisti del settore con la possibilità di fare networking e sviluppare nuove opportunità di business.

Partners dell’evento: Crispo, Bulgari, Eden Banqueting, I-print, Arval Noleggio semplice, Riccardi Distribuzione, Progetto Assicurazioni Paolo Sorrentino

Fotografo ufficiale dell’evento: Sabatino Maisto

L’articolo Wedding, Annunziata (Sefaro): “Trend in forte crescita con +10% del settore” proviene da Notiziedi.it.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles