giovedì, 29 Febbraio , 24

Putin all’Occidente: le nostre armi possono colpirvi

“Pensano all’Ucraina come un cartone animato, così...

Restauro habitati marini, al via mappatura della costa italiana

Ispra: con Marine Ecosystem Restoration valorizziamo Mediterraneo Milano,...

Lilt Roma, serata di beneficenza dedicata ad Andrea Leofreddi

Al Teatro7 con lo spettacolo di Michele...

Vino, il 23 ottobre 44 Cantine di Bolgheri alla Reggia di Monza

AttualitàVino, il 23 ottobre 44 Cantine di Bolgheri alla Reggia di Monza

Consorzio Doc Bolgheri e Sassicaia: da vendemmia 2023 uve ottime

Milano, 25 set. (askanews) – Lunedì 23 ottobre i suggestivi saloni neoclassici della Reggia Reale di Monza ospiteranno 44 produttori bolgheresi che presenteranno in prima persona al pubblico i loro vini Doc più rappresentativi. In particolare le aziende porteranno i Bolgheri Rosso dell’annata 2022, che hanno terminato il loro periodo di affinamento da Disciplinare lo scorso 1 settembre. L’evento, che si terrà dalle 15 alle 22, nasce dalla collaborazione tra il Consorzio per la tutela dei vini Bolgheri Doc e Bolgheri Sassicaia Doc con il sostegno di UniCredit, Ais Lombardia e della delegazione Ais Monza e Brianza.

“Siamo molto contenti di poter presentare i vini dei Soci del Consorzio e poter presentare l’annata 2022 di Bolgheri Rosso in una prestigiosa cornice come la Reggia di Monza assieme ad Ais Lombardia” ha affermato la presidente del Consorzio, Albiera Antinori, aggiungendo che “sarà una bellissima occasione per poter illustrare il nostro territorio ai partecipanti”. Riguardo alla vendemmia attualmente in pieno svolgimento, i viticoltori del Consorzio mostrano grande soddisfazione per quanto sinora raccolto e ottimismo per l’ultimo periodo: “La qualità delle uve si sta rivelando ottimale – spiegano – e anche le rese sono buone, in confronto agli anni precedenti”.

Nato nel gennaio 1995, pochi mesi dopo la nascita del Disciplinare dei vini rossi, il Consorzio per la tutela dei vini Bolgheri Doc e Bolgheri Sassicaia Doc è costituito oggi da 70 produttori i cui vigneti rappresentano oltre il 99,1% dei 1.365 ettari a Doc, con un’età media delle vigne di circa 17 anni. Il 64% della produzione è rappresentato dal Bolgheri Rosso, seguito dal 19% del Bolgheri Superiore (in cui è compresa la quota del Bolgheri Sassicaia Doc), mentre il restante è costituito dal Bolgheri Vermentino, Bolgheri Rosato e Bolgheri Bianco. Le uve principali sono Cabernet Sauvignon, il Merlot e il Cabernet Franc, Vermentino, Sauvignon Blanc e Viognier.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles