lunedì, 22 Luglio , 24

Joe Biden si è ritirato dalla corsa presidenziale

Endorsement a Kamala HarrisRoma, 21 lug. (askanews)...

Biennale Danza, consegnati i Leoni e Caprioli e Harrell

La cerimonia nella sede di Ca’ Giustinian Venezia,...

Due identificati per l’aggressione a Joly, Piantedosi: grato alla Questura

“La loro posizione al vaglio dell’Autorità Giudiziaria” Roma,...

Allerta gialla in 10 Regioni per piogge e temporali al Sud

Nel corso della giornata di lunedì. Allerta...

VIDEO | ‘L’isola delle rose’, il testo del nuovo singolo di Blanco

MondoVIDEO | ‘L’isola delle rose’, il testo del nuovo singolo di Blanco

ROMA – È disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali ‘L’isola delle rose’, il nuovo singolo di Blanco. Il brano, che arriva dopo quasi 8 mesi da ‘Nostalgia‘, è il primo estratto del nuovo album, in arrivo prossimamente.

L’ISOLA DELLE ROSE – TESTO

E sono il solito bastardo e scusa se di scuse nella tasca ne ho un miliardo amo questa vita e questo fottuto disagio Anche se piano piano mi corrode mischio i tuoi sorrisi con le droghe e non ci sono mai statosono cambiato da quando scopavamo forte nello scantinato da quando rubavo gli anelli e te li regalavo da quando ti spogliavi nuda e ti fotografavo

Ma mi fai sentire vivo ogni volta che respiro il tuo sapore è l’eco del mio dolore Ma se, mi fai sentire vivoogni volta che respiro Fino a rendermi uno schiavo di un ricordo che è passato

Ma volevo fossi Mia Mia, mia, mia, mia, mia, mia come se fossi stata tu a aver scelto me solo per rendermi un po’ meno fragile come spezzare un fiore Volevo fossi Mia Mia, mia, mia, mia, mia, mia come se fossi stata tu a aver scelto me solo per portati una notte insieme a me sull’Isola Delle Rose Sull’Isola Delle Rose sull’Isola Delle Rose

Se mi dici che non faccio più parte delle tue priorità Cerco di capire se la tua bugia è una verità oh oh tutto in fiamme oh oh ricordi in fiamme oh no I tuoi occhi in fiamme oh no come fossi in fiamme

Ma mi fai sentire vivoogni volta che respiro il tuo sapore è l’eco del mio dolore Ma se, mi fai sentire vivo ogni volta che respiro Fino a rendermi uno schiavo di un ricordo che è passato

Ma volevo fossi Mia Mia, mia, mia, mia, mia, mia come se fossi stata tu a aver scelto me solo per rendermi un po’ meno fragile come spezzare un fiore Volevo fossi Mia Mia, mia, mia, mia, mia, mia come se fossi stata tu a aver scelto me solo per portati una notte insieme a me sull’Isola Delle Rose Sull’Isola Delle Rose sull’Isola Delle Rose

Volevo fossi mia, non una fantasia Volevo fossi mia, non una fantasia
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles