domenica, 21 Aprile , 24

Autonomia, A.Fontana: pronti a presentare richieste Lombardia

Superata la procedura parlamentare tempi abbastanza ristretti Bergamo,...

Design Week, Rotelli consegna una sua opera al Nobel Valentini

Progetto per Bertolotto, premiati anche Sgaraglia e...

Urbanistica, l’11 novembre a Bologna convegno avvocati Unaep

AttualitàUrbanistica, l'11 novembre a Bologna convegno avvocati Unaep

In occasione della Giornata nazionale dell’urbanistica
Roma, 6 nov. (askanews) – “Il nuovo corso della pianificazione urbanistica comunale, fra antiche norme e moderne esigenze”: è questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 11 novembre a partire dalle ore 10 presso la Cappella Farnese del comune di Bologna. Ad organizzarlo, nell’ambito della Giornata nazionale dell’urbanistica, è l’Unione Nazionale Avvocati Enti Pubblici (Unaep). L’evento, che si tiene in concomitanza con l’ottantesimo anniversario della legge Urbanistica n. 1150, è organizzato da Unaep in collaborazione con la Società Avvocati Amministrativisti Regione Emilia-Romagna (SAARER), e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Bologna e della Fondazione Forense Bolognese. “La longevità e la lungimiranza di quella legge probabilmente deriva dal fatto che fissa criteri, metodologie e principi, ma non i contenuti delle pianificazioni che erano allora e sono tutt’oggi giustamente rinviati a scelte politiche ed alle differenti morfologie dei nostri territori”, afferma l’avvocato Antonella Trentini, direttore dell’avvocatura civica di Bologna e presidente di Unaep. L’obiettivo del convegno è proporre una ricostruzione a livello nazionale dei temi e delle problematiche principali, anche con riferimento all’immenso patrimonio storico, culturale e ambientale del nostro paese. Si alterneranno nella trattazione magistrati di altissimo profilo, professori, avvocati e tecnici di comprovata esperienza che, dopo un excursus normativo-giurisprudenziale, affronteranno un focus operativo riferito al caso della Regione Emilia-Romagna. Bologna, prima città in Regione, ha approvato ormai un anno fa il Piano Urbanistico Generale, un piano strategico ed innovativo, secondo i dettami della Legge Regionale n. 24/2017, che intende superare la stagione della espansione urbana, assumendo come prospettiva per la rigenerazione la resilienza e l’ambiente, l’abitabilità e l’inclusione, l’attrattività e il lavoro. Ad aprire i lavori sarà il saluto del sindaco Matteo Lepore. A seguire, dopo il saluto del Prefetto Attilio Visconti, l’introduzione dell’assessore all’Urbanistica, Raffaele Laudani, ci saranno le relazioni tecniche moderate da Antonella Trentini. continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles