venerdì, 19 Luglio , 24

Tg Politico Parlamentare, edizione del 21 ottobre 2022

PoliticaTg Politico Parlamentare, edizione del 21 ottobre 2022

MELONI PRIMA PREMIER DONNA

Nasce il governo Meloni. La presidente di Fratelli d’Italia sarà la prima premier donna del Paese. Al Quirinale il centrodestra si è presentato unito, con Silvio Berlusconi e Matteo Salvini accanto a Meloni. “Siamo pronti a governare”, ha detto Meloni dopo il colloquio al Quirinale con Sergio Mattarella. Forza Italia darà un “contributo imprescindibile” assicura Silvio Berlusconi. Mentre Matteo Salvini giura che non vede l’ora di mettersi al lavoro. “Siamo pronti a prendere per mano il nostro splendido Paese”, dice il leghista. Dopo il giuramento e il rito della campanella, con il passaggio delle consegne a Palazzo Chigi, il nuovo governo chiederà la fiducia alle Camere martedì e mercoledì.

INTESA UE, DRAGHI: “PRESTO BOLLETTE PIÙ LEGGERE”

Dopo un lungo negoziato a Bruxelles, i Ventisette hanno trovato un accordo sull’energia per alleviare i rincari. Nonostante la contrarietà di Germania e Olanda al tetto al prezzo del gas, le conclusioni del Consiglio europeo mettono tutti d’accordo. Mario Draghi, che ha partecipato per l’ultima volta da premier a un vertice internazionale, spiega che le proposte del governo italiano sono state tutte accolte: la creazione di un corridoio dinamico per il prezzo del gas, il disaccoppiamento tra prezzo del gas e dell’elettricità, la necessità di avere strumenti comuni per mitigare i rincari dell’energia. “Presto le bollette saranno più leggere”, annuncia Draghi.

ERDOGAN LAVORA ALLA PACE

Il presidente turco Tayyip Erdogan apre spiragli di pace per il conflitto russo-ucraino. Erdogan ha avuto ripetuti colloqui con il presidente russo Vladimir Putin: “Mi è sembrato molto più morbido e aperto al dialogo”, ha detto rispondendo ai cronisti. Aperture, a suo dire, anche dal presidente ucraino: “Non siamo senza speranza. Il nostro auspicio è portare i due leader allo stesso tavolo e continuare sulla strada della pace”, ha concluso il presidente turco. Intanto sono 88 le località recuperate dall’esercito di Kyev nella regione di Kherson. Ad annunciarlo il numero due del presidente Volodymyr Zelensky, Kyrylo Tymoshenko.

ALLARME DELLA COLDIRETTI SUL CARO BOLLETTE

A causa del caro bollette quasi una stalla su dieci è in una situazione così critica da portare alla chiusura, con rischi per l’ambiente, l’economia e l’occupazione. È l’allarme lanciato dalla Coldiretti. A strozzare gli allevatori italiani è una esplosione delle spese di produzione in media del 60 per cento legata ai rincari energetici, che arriva fino al 95% dei mangimi, al 110% per il gasolio e addirittura al 500% delle bollette per l’elettricità necessaria ad alimentare anche i sistemi di mungitura e conservazione del latte.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 21 ottobre 2022 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles