lunedì, 22 Luglio , 24

Joe Biden si è ritirato dalla corsa presidenziale

Endorsement a Kamala HarrisRoma, 21 lug. (askanews)...

Biennale Danza, consegnati i Leoni e Caprioli e Harrell

La cerimonia nella sede di Ca’ Giustinian Venezia,...

Due identificati per l’aggressione a Joly, Piantedosi: grato alla Questura

“La loro posizione al vaglio dell’Autorità Giudiziaria” Roma,...

Allerta gialla in 10 Regioni per piogge e temporali al Sud

Nel corso della giornata di lunedì. Allerta...

Sui treni della Bologna-Vignola senza biglietto: ragazzini allontanati dalla Polfer

PoliticaSui treni della Bologna-Vignola senza biglietto: ragazzini allontanati dalla Polfer

BOLOGNA – Ragazzini senza biglietto sui treni della linea Bologna-Vignola e, per questo, allontanati dalla Polfer nel corso dell’ultimo weekend. Lo segnala la Questura di Bologna nell’ambito di un bilancio sui controlli effettuati dalla Polizia di Stato nelle stazioni dell’Emilia-Romagna. “Oltre 3.000 persone controllate, un arrestato e sette indagati, 200 grammi di hashish e dieci di cocaina sequestrati, 11 violazioni amministrative elevate e tre veicoli controllati: sono questi- spiega la nota- i risultati dell’attività del compartimento Polizia ferroviaria per l’Emilia-Romagna nello scorso fine settimana, che ha visto impegnate sull’intero territorio regionale circa 130 pattuglie in uniforme e in abiti civili, con 22 treni presenziati”.

LEGGI ANCHE: Allarme baby gang: l’identikit dei giovani criminali, i reati più comuni e le aree a rischio

I CONTROLLI SARANNO RIPETUTI ANCHE NEI PROSSIMI FINE SETTIMANA

Tra i vari servizi svolti vengono segnalati i controlli effettuati sulla linea ferroviaria Bologna-Vignola, che nelle ultime settimane è finita al centro dell’attenzione perché impiegata dai ragazzini (spesso turbolenti) che nel fine settimana affollano il centro commerciale Shopville Gran Reno. I controlli, sabato, “hanno visto impegnati numerosi agenti della Polfer di Bologna e di Modena- spiega la Polizia- in collaborazione con il personale di Protezione aziendale del gruppo Fs italiane”.

La ripetizione di questo dispositivo di controllo, “già attuato nello scorso fine settimana ed organizzato a seguito di alcuni episodi di comportamenti impropri registrati in passato a bordo treno sulla tratta interessata- riferisce la Questura- ha consentito di identificare circa 400 persone, per lo più giovanissimi, alcuni dei quali sono stati allontanati dai convogli in quanto sprovvisti di titolo di viaggio”. Questi servizi “continueranno anche nei prossimi fine settimana”, comunica la Polizia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Sui treni della Bologna-Vignola senza biglietto: ragazzini allontanati dalla Polfer proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles