venerdì, 21 Giugno , 24

Firenze, Schlein: voglio vedere prima sindaca donna, Sara Funaro

Rischio astensione? “Con questa destra voto ballottaggi...

Autonomia, Conte: pronti a formulazione quesito referendario

Todde annuncia impugnazione alla Consulta, lotteremo a...

Tennis, Sinner supera Struff e centra la semifinale ad Halle

Vittoria con qualche patema 6-2 6-7 7-6 Roma,...

Stm, domani Vestager a impianto Catania, conferenza stampa con Urso

AttualitàStm, domani Vestager a impianto Catania, conferenza stampa con Urso

Stabilimento rafforzerà sicurezza approvvigionamenti Ue

Roma, 30 mag. (askanews) – La vicepresidente della Commissione europea, Margrethe Vestager, sarà domani a Catania, per visitare il nuovo impianto di produzione di semiconduttori di STMicroelectronics in Sicilia. Si tratta di un impianto completamente integrato per la produzione di wafer di carburo di silicio all’avanguardia, spiega una nota della Commissione, utilizzati per produrre dispositivi elettrici ad alte prestazioni, con applicazioni nei veicoli elettrici, nelle stazioni di ricarica rapida, nelle energie rinnovabili e in altre applicazioni industriali.

Al termine della visita, attorno a mezzogiorno, Vestager terrà una conferenza stampa alla presenza del ministro di Imprese e Made in Italy, Adolfo Urso, del sindaco della città, Enrico Trantino, e del prefetto, Maria Carmela Librizzi.

A parte la collaborazione su Mts, la responsabile dell’Antitrust Ue ha vari dossier aperti con l’Italia, tra cui l’articolato progetto di acquisizione di Ita da parte di Lufthansa, e quello di cessione della rete di Tim.

Il nuovo impianto Stm, ricorda l’Ue, ha beneficiato di una sovvenzione diretta da parte dell’Italia, approvata dalla Commissione ai sensi delle norme sugli aiuti di Stato nell’ottobre 2022, in particolare sulla base dei principi stabiliti nella comunicazione relativa a una normativa sui chip per l’Europa . L’impianto rafforzerà la sicurezza dell’approvvigionamento, la resilienza e la sovranità digitale dell’Europa nelle tecnologie dei semiconduttori, contribuendo nel contempo a realizzare le transizioni digitale e verde.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles