martedì, 16 Aprile , 24

La rete di Slow Grains Italia si incontra a Caltanissetta

Per fare il punto sulla biodiversità come...

Salute, Fadoi: la prevenzione non sia più la cenerentola del SSN

Il 20 aprile visite e consigli internisti,...

Al via progetto per uso scarti nocciole per alimentazione animale

Del gruppo Nestlè con le università del...

Startup, Zerynth chiude round da 5,3mln: entra United Ventures

AttualitàStartup, Zerynth chiude round da 5,3mln: entra United Ventures

Spin-off dell’università di Pisa accelera digitalizzazione imprese

Milano, 15 nov. (askanews) – Round da 5,3 milioni di euro per Zerynth, spin-off dell’università di Pisa che supporta le aziende nella digitalizzazione dei processi produttivi e nello sviluppo di prodotti industriali connessi. A guidare l’aumento di capitale è United Ventures, con Vertis SGR, LIFTT e CDP Venture Capital. Il round annunciato oggi segue il primo del 2020, con il totale raccolto da Zerynth che sale a 7,3 milioni di euro.

I nuovi fondi serviranno a supportare per il prossimo triennio il processo di espansione nazionale e internazionale della società. Le risorse saranno investite per assumere nuovi talenti e rafforzare il team.

“Con le nostre soluzioni abbiamo permesso ad ogni macchinario, vecchio e nuovo, professionale e industriale, di parlare la lingua dell’Industria 4.0 e del management, evidenziando gli obiettivi che si possono raggiungere con le nostre soluzioni”, ha detto Gabriele Montelisciani, CEO di Zerynth. “La nostra sfida è rendere accessibile l’Internet of Things e l’Intelligenza Artificiale alle PMI, per far sì che possano affrontare il mercato in maniera competitiva, migliorando sia l’efficienza dei processi aziendali che la sostenibilità ambientale grazie ai nuovi modelli di business abilitati dalle tecnologie IoT, AI e dalla digitalizzazione”, ha chiosato.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles