mercoledì, 24 Luglio , 24

Diagram: collaborazione con Intesa SP per analisi dati agroalimentare

Strumenti a disposizione della direzione Agribusiness Milano, 24...

Conad sostiene l’associazione Donne del retail

Lusetti: siamo i primi, mi auguro lo...

Roma, 3, 5 e 6 agosto Filosofie sotto le stelle allo Stadio Palatino

In concomitanza con il World Congress of...

BPM: 2 mln finanziamento a Brivio & Viganò per impianto fotovoltaico

Operazione con garanzia SACE Banco BPM ha perfezionato...

Smart Bank, Alessandro Brusadelli nuovo Cio

AttualitàSmart Bank, Alessandro Brusadelli nuovo Cio

Proviene da Unicredit, si occuperà di tesoreria, liquidità, funding

Roma, 30 gen. (askanews) – Smart Bank, banca d’investimento digitale facente parte di Cirdan Group specializzata nella fornitura di soluzioni di investimento tailor-made, rafforza la propria struttura manageriale con l’ingresso di Alessandro Brusadelli in qualità di Chief Investment Officer. LO reende noto l’istituto in un comunicato.

Brusadelli, che in Smart Bank gestirà l’attività di Gestione della Tesoreria, della liquidità e del funding è un professionista dalla grande esperienza nel settore bancario, maturata nel corso di una carriera quasi trentennale in contesti multinazionali. Il nuovo CIO di Smart Bank proviene da Unicredit Group, realtà dove è approdato nel 2002 ed all’interno della quale è arrivato a ricoprire la carica di Executive Vice President – Head of Group ALM & Funding, con responsabilità sulle varie divisioni finanziarie del Gruppo. In precedenza, dopo la Laurea in Business Administration ottenuta presso l’Università Cattolica di Milano, Brusadelli ha lavorato per oltre sei anni in JP Morgan – tra l’Italia, il Regno Unito e gli Stati Uniti – giungendo fino al ruolo di First Vice President, Risk Management & Control.

Antonio De Negri, CEO di Smart Bank, ha commentato: “La strutturazione societaria interna, unitamente alla continua evoluzione della nostra piattaforma di Investment as a Service (IaaS), è un passaggio fondamentale lungo la strada dell’affermazione di Smart Bank come player di riferimento nel mercato italiano per clienti istituzionali, banche private, imprese, family office e fintech. Sono veramente felice che un professionista esperto nella gestione di processi organizzativi in grandi gruppi bancari come Alessandro abbia deciso di entrare a far parte della nostra squadra e lo ritengo il riconoscimento al lavoro che stiamo facendo per portare innovazione finanziaria in Italia, posizionandoci come enabler per diverse realtà alle quali forniamo servizi e prodotti di investimento per soddisfare le richieste della clientela, sia professionale sia retail”.

Alessandro Brusadelli, CIO di Smart Bank, ha dichiarato: “Smart Bank rappresenta una realtà innovativa nel panorama italiano, in forte crescita e sviluppo, con un ambizioso piano industriale che le consentirà di affermarsi in posizioni di leadership in un settore di elevata competitività. Sono molto felice di essere parte di questa squadra guidata da un leader come Antonio”.

Smart Bank ha acquisito la licenza bancaria nel settembre 2022, posizionandosi fin da subito, grazie a una combinazione unica di tecnologia proprietaria, approccio agile e competenze internazionali, come una realtà in grado di supportare i propri partner nell’intero ciclo di vita dell’esperienza di investimento dei clienti finali, con l’obiettivo di consentire a questi ultimi di accedere a soluzioni finanziarie innovative, di alta qualità, flessibili e su misura. Il board di Smart Bank è presieduto da Carlo Alberto Carnevale Maffè, Economista e Docente della SDA Bocconi, a cui si affiancano il CEO Antonio De Negri, fondatore di Cirdan Group, Benedetta Arese Lucini, pioniera del Fintech e imprenditrice digitale, Roberta Benedetti del Rio, investitore e advisor in Generation Investment Management, Bianca Maria Sole De Negri, senior wealth manager in Eleutheria Wealth SA.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles