giovedì, 29 Febbraio , 24

Restauro habitati marini, al via mappatura della costa italiana

Ispra: con Marine Ecosystem Restoration valorizziamo Mediterraneo Milano,...

Lilt Roma, serata di beneficenza dedicata ad Andrea Leofreddi

Al Teatro7 con lo spettacolo di Michele...

Condimenti spalmabili, in 2023 produzione a 50mila tonnellate

Il 90% destinto a imprese industriali e...

Abruzzo, Meloni: 146 mln per programma operativo complementare

Premier presiede riunione Cipess a Palazzo Chigi...

Ryanair: “Tassa per chi effettua il check-in in aeroporto”. Sui social è polemica

MondoRyanair: “Tassa per chi effettua il check-in in aeroporto”. Sui social è polemica

ROMA – I prezzi dei voli continuano a salire e a peggiorare la situazione arriva anche un cambio nelle politiche di Ryanair sul check-in. La compagnia irlandese ha deciso di introdurre una tassa di 55 euro per chi non effettuerà il check in online due ore prima della partenza. Chi fosse impossibilitato o incontrasse difficoltà nell’impresa, non potrà più effettuarlo gratuitamente in aeroporto come sempre avvenuto.

La notizia ha generato una vera e propria ondata di sdegno su X. In tanti fanno notare come le condizioni al riguardo sul sito di Ryanair non siano affatto chiare. Alla faq sulla possibilità di effettuare il check-in gratuito in aeroporto la compagnia risponde di sì, per poi specificare che il servizio è a pagamento.

L’articolo Ryanair: “Tassa per chi effettua il check-in in aeroporto”. Sui social è polemica proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles