venerdì, 21 Giugno , 24

Firenze, Schlein: voglio vedere prima sindaca donna, Sara Funaro

Rischio astensione? “Con questa destra voto ballottaggi...

Autonomia, Conte: pronti a formulazione quesito referendario

Todde annuncia impugnazione alla Consulta, lotteremo a...

Tennis, Sinner supera Struff e centra la semifinale ad Halle

Vittoria con qualche patema 6-2 6-7 7-6 Roma,...

Rdc, Messina: sempre sostenuto il Reddito, prendersi cura dei poveri

AttualitàRdc, Messina: sempre sostenuto il Reddito, prendersi cura dei poveri

Ceo di Intesa Sanpaolo: bisogna capire chi davvero è occupabile

Milano, 1 dic. (askanews) – “Bisogna prendersi cura dei poveri, che oggi sono milioni: è la priorità assoluta per governo e aziende, chiunque abbia una visione e una responsabilità sociale deve fare la propria parte”. Lo ha detto il ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, in una intervista a La Stampa.

“Ho sempre sostenuto il Reddito, perché c’è un forte tema di povertà ed equilibrio sociale da tutelare. Ora dobbiamo porre attenzione alla definizione di ‘occupabili’: se poi non lo sono davvero e non possono avere altre fonti di sostentamento si rischiano davvero forti tensioni sociali”, ha aggiunto. Secondo il banchiere, “rispetto a gli occupabili è giusto fare una riflessione: è ovviamente meglio offrire un lavoro che un sussidio, ma bisogna capire chi davvero sia in condizioni di età e formazione tali da divenire occupato”.

Messina ha spiegato che “la priorità di chiunque abbia una visione e una responsabilità sociale deve essere aiutare i poveri e tutti coloro che stanno pagando il prezzo più alto della crisi: vale per il governo e i parlamentari, vale per le aziende che stanno facendo utili e devono dare più soldi ai lavoratori, come abbiamo fatto noi stanziando 75 milioni di euro per bonus ai dipendenti”.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles