martedì, 16 Aprile , 24

Il 30 maggio la prima giornata internazionale della patata

Fao: coltura fondamentale, una guida sulle sue...

Csm, Mattarella: i cittadini chiedono una giustizia trasparente ed efficiente

“Assicurare massima credibilità alla magistratura” Roma, 16 apr....

Fedagripesca: prorogare regime aiuti Ue per pesca e acquacoltura

Come previsto per il settore agricolo Roma, 16...

Borrell: l’Ue informata in anticipo dell’attacco iraniano a Israele

L’Alto Rappresentante lo ha detto nell’intervista a...

Presidente Azerbaigian: prosegue successo cooperazione con Italia

AttualitàPresidente Azerbaigian: prosegue successo cooperazione con Italia

“Ampliamo nostra agenda bilaterale”

Roma, 28 nov. (askanews) – Tra il 24 e il 26 novembre si è svolta a Baku, capitale dell’Azerbaigian, la conferenza internazionale “Lungo il Corridoio di Mezzo: geopolitica, sicurezza ed economia”. L’evento, organizzato presso l’università ADA, ha visto la partecipazione del presidente della Repubblica dell’Azerbaigian Ilham Aliyev. Il presidente, rispondendo alle domande dei partecipanti, ha parlato della partnership strategica con l’Italia. In particolare, ha ricordato e ringraziato per la partecipazione al forum Ambrosetti di Cernobbio all’inizio dello scorso settembre, definendola “un’opportunità per parlare dell’agenda bilaterale e anche di alcune questioni internazionali. Un altro segnale delle strette relazioni di partnership tra Italia e Azerbaigian”.

L’Italia, ha evidenziato il Presidente Aliyev, è uno dei nove paesi dell’UE con cui l’Azerbaigian ha siglato dichiarazioni di partenariato strategico: “Stiamo rafforzando e ampliando la nostra agenda bilaterale”. Il Presidente ha ricordato anche la partecipazione, durante la sua ultima visita in Italia del settembre 2022, all’inaugurazione della nuova sede dell’Ambasciata dell’Azerbaigian a Roma e del Centro Culturale, e ha anche menzionato la cerimonia, in quell’occasione, dello scambio di documenti sulla creazione dell’Università Italo-Azerbaigiana, che sarà situata all’interno dell’ADA e la cui costruzione è già stata avviata.

Il presidente ha colto l’occasione per informare che il progetto ha già il finanziamento per il 2023: “Sarà molto importante per le nostre relazioni bilaterali, per l’istruzione, perché 5 delle principali università italiane sono divenute co-fondatrici dell’Università Italo-Azerbaigiana”. Il presidente ha poi citato la conversazione telefonica di qualche giorno fa tra i ministri degli Esteri dei due paesi, dimostrandosi fiducioso che la cooperazione di successo tra i due paesi proseguirà.

A conclusione, il presidente ha evidenziato ancora: “La cooperazione bilaterale con l’Italia è eccellente e ci impegneremo per continuare con il nuovo governo questo patto strategico”.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles