mercoledì, 21 Febbraio , 24

Giappone, export cresciuto grazie a spedizioni in Cina

Ma le importazioni sono in calo Roma, 21...

Beethoven e Schubert per il concerto di Alexander Lonquich

Il pianista tedesco giovedì al Teatro Sannazaro...

Il dl Superbonus è legge: il 110% è al capolinea

Miniproroga per famiglie a basso reddito e...

Lega sotto accusa per Russia Unita e Navalny, Azione prepara mozione

Ma il Carroccio ribatte: “Fase politica chiusa” Roma,...

Premio da 2.500 euro alla migliore idea (giovane) che progetta ‘il sindacato di domani’

PoliticaPremio da 2.500 euro alla migliore idea (giovane) che progetta ‘il sindacato di domani’

BOLOGNA- Nei confronti dei sindacati, ormai, c’è molto spesso diffidenza. Quando non una vera e propria ‘antipatia’. E allora, come rimediare? Magari con un progetto innovativo, un’idea brillante, che aiuti ad avvicinare i giovani al mondo del sindacato e lo renda capace di ‘parlare’ alla società. È questa l’idea alla base del ‘concorso’ lanciato dal sindacato Pensionati Cisl (Fnp) e dalla Cisl dell’Emilia-Romagna: in palio, per il giovane under 35 che saprà progettare “il sindacato di domani”, ci sono ben 2.500 euro. Li vincerà chi metterà in campo un progetto che valorizzi il ruolo del sindacato e sappia far conoscere ai giovani le tematiche sindacali.

OBIETTIVO FAR INTERESSARE I GIOVANI AL MONDO SINDACALE

L’obiettivo del premio è quello di “favorire tra i giovani l’interesse verso le tematiche sindacali e sociali, attraverso l’occasione di esporre le proprie idee in un progetto volto a promuovere il ruolo del sindacato nella società”, dicono Fnp e Cisl. Il bando è rivolto a giovani under 35, iscritti alla Cisl o figli di iscritti alla Cisl, che presenteranno un progetto con interventi innovativi coerenti con le esigenze della comunità in cui si propone di operare, valorizzando il ruolo sociale del sindacato. Alla persona, o gruppo, che si aggiudicherà il bando, oltre al premio in denaro di 2.500 euro, potrà essere proposto di collaborare alla realizzazione del progetto stesso, “consentendo così un’effettiva interazione con l’organizzazione” sindacale.

CISL: VOGLIAMO COINVOLGERE I GIOVANI IN UNA OTTICA DI SVILUPPO PROPOSITIVO DEL SINDACATO

“Questa iniziativa, condivisa da tutto il gruppo dirigente della Fnp e della Cisl- spiega Roberto Pezzani, segretario generale Fnp Emilia-Romagna- è una opportunità per coinvolgere i giovani, in un’ottica di propositivo e inclusivo sviluppo del sindacato”. Le informazioni relative al bando sono sulle pagine www.pensionaticislemiliaromagna.it e www.cislemiliaromagna.it.

LA MEMORIA DI GIGI BONFANTI

Il premio ‘Il sindacato di domani’ è stato istituito in memoria di Gigi Bonfanti, scomparso leader della Fnp nazionale e per anni segretario Cisl, da tutti riconosciuto come uno “strenuo fautore di pratiche intergenerazionali finalizzate ad avvicinare i giovani al sindacato, farlo loro conoscere ed insieme operare nella società per diffondere i valori di solidarietà, partecipazione e tutela dei più deboli. Una sensibilità verso le giovani generazioni che Bonfanti espresse anche attraverso la realizzazione del Festival delle Generazioni”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Premio da 2.500 euro alla migliore idea (giovane) che progetta ‘il sindacato di domani’ proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles