domenica, 25 Febbraio , 24

La Hong Kong Philharmonic a Roma per la tournée dei suoi 50 anni

Il 5 marzo all’Auditorium Parco della Musica...

A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali

La mobilitazione che chiede l’introduzione di pene...

Pil, Istat: nel III trim. +0,5%, su anno +2,6%. Rallenta fase espansiva

AttualitàPil, Istat: nel III trim. +0,5%, su anno +2,6%. Rallenta fase espansiva

La crescita acquisita per il 2022 è pari al 3,9%
Roma, 31 ott. (askanews) – Nel terzo trimestre dell’anno l’economia italiana fa registrare una crescita dello 0,5% in termini congiunturali e del 2,6% in termini tendenziali. E’ la stima preliminare dell’Istat che ha sottolineato: “La fase espansiva del Pil prosegue pertanto per il settimo trimestre consecutivo, ma in decelerazione rispetto al secondo trimestre dell’anno”. La crescita acquisita per il 2022 è pari al 3,9%. Il terzo trimestre – ha precisato l’Istituto di statistica – ha avuto tre giornate lavorative in più rispetto al trimestre precedente e una giornata lavorativa in meno rispetto al terzo trimestre del 2021. La variazione congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto sia nel comparto dell’agricoltura, silvicoltura e pesca, sia in quello dell’industria, mentre i servizi hanno registrato un aumento. Dal lato della domanda, si rileva un contributo positivo della componente nazionale, al lordo delle scorte, e un apporto negativo della componente estera netta, a seguito di una crescita delle importazioni maggiore rispetto alle esportazioni. continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles