domenica, 23 Giugno , 24

Lecce, scontro su Emiliano, per destre non ha rispettato silenzio

Poli Bortone: domani in Procura. Pd: deriva...

Caporalato, Schlein: presto proposta per riscrivere Bossi-Fini

“Causa precarietà sfruttamento e ricattabilità sulla pelle...

Caporalato, Mattarella: eliminare sfruttamento crudele e illegale

“Omesso soccorso a Satnam estraneo ai valori...

Mattarella: guerre hanno responsabile inizio, ma vittime uguali

“Meritano aiuto, cura, solidarietà, vicinanza umana” Solferino(Mn), 22...

Oggi il Cdm sulla Manovra: dal cuneo fiscale ai bonus edilizi, ecco le principali misure

PoliticaOggi il Cdm sulla Manovra: dal cuneo fiscale ai bonus edilizi, ecco le principali misure

ROMA – Il Governo accelera sulla Manovra. Per stasera alle 20.30 è convocato il Consiglio dei ministri, che verterà sulla legge di Bilancio. Ecco le principali misure che dovrebbero ricevere il via libera dell’esecutivo Meloni.

RIDUZIONE CUNEO FISCALE TUTTA PER I LAVORATORI

L’orientamento del Governo è quello di ridurre il cuneo fiscale tutto a vantaggio dei lavoratori. Secondo quanto emerge è confermato il taglio del 2% fino a 35mila euro che poi diventa di tre punti per i redditi inferiori ai 20mila.

INTERVENTI SUI BONUS EDILIZI

Dopo le misure sul Superbonus inserite nel Decreto Aiuti quater, il Governo è intenzionato a razionalizzare anche tutti gli altri bonus edilizi. Le norme sono in discussione a livello tecnico e potrebbero essere approvate con la Manovra.

TASSAZIONE SU PLUSVALENZE DA CRIPTOVALUTE

Nella Manovra potrebbe entrare la tassazione delle plusvalenze derivanti dalle cripto-attività. La norma è allo studio del Governo e potrebbe essere approvata stasera in Consiglio dei ministri.

INCENTIVI PER LA LOTTERIA DEGLI SCONTRINI

L’esecutivo studia anche un credito d’imposta ai commercianti per l’adeguamento dei pos e dei registratori di cassa per la lotteria degli scontrini.

NUOVO RINVIO PER PLASTIC E SUGAR TAX

Ci sarà il rinvio di un altro anno di plastic e sugar tax, imposte introdotte nel 2019 e mai entrate in vigore.

AL CDM ANCHE LA DIRETTIVA SULLA SICUREZZA DELLE RADIAZIONI

All’ordine del giorno del Consiglio dei ministri odierno spicca anche il decreto legislativo con “disposizioni integrative e correttive” di attuazione della direttiva Euratom “che stabilisce norme fondamentali di sicurezza” per la protezione contro i pericoli relativi all’esposizione delle “radiazioni ionizzanti“. La direttiva Euratom fissa le misure per la protezione di chi, da un punto di vista professionale (come medici e militari) rischia l’esposizione alle radiazioni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles