domenica, 25 Febbraio , 24

Osimhen non basta, il Napoli a Cagliari fa 1-1

Il nigeriano segna al 66′. Pareggio beffa...

Musica Classica: Gianandrea Noseda torna nella sua Milano, alla Scala

Con National Symphony Orchestra, programma strepitoso e...

Ucraina, Zelensky: proposta di pace alla Russia prima della conferenza in Svizzera (a primavera)

Presidente ucraino “certo” degli aiuti statunitensi Roma, 25...

Xiaomi lancia a Barcellona la nuova serie di smartphone Xiaomi 14

Comparto fotografico di livello professionale con obiettivi...

Nord Stream, Cremlino: “Attacco opera di Usa e Gb”

Dall'Italia e dal MondoNord Stream, Cremlino: “Attacco opera di Usa e Gb”

(Adnkronos) –
L’”atto terroristico” contro i gasdotti Nord Stream 1 e 2 di un anno fa è stato “in un modo o nell’altro organizzato dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna”. Lo ha dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, sottolineando che le informazioni raccolte dal giornalista americano Seymour Hersh “sull’attacco terroristico al Nord Stream coincidono sostanzialmente con quelle in possesso dei servizi segreti russi”. 

Secondo Hersh, sarebbero stati sommozzatori della Marina statunitense, operando sotto copertura durante un’esercitazione Nato con la Norvegia nel Mar Baltico, a piazzare esplosivi sui due gasdotti nell’estate del 2022, ricevendo successivamente l’ordine di farli esplodere in risposta all’invasione della Russia. L’amministrazione Biden ha categoricamente negato l’accusa. 

“Non sappiamo quali fonti abbia il signor Hersh, ma in ogni caso, fondamentalmente le informazioni che ha pubblicato coincidono certamente con i dati in possesso dei nostri servizi speciali”, ha detto Peskov durante un punto stampa. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles