venerdì, 19 Luglio , 24

Renzi: con Schlein, Conte e gli altri unica alternativa a Meloni

“Dichiarando chiusa la stagione dei veti e...

Meloni: Italia non dimentica via d’Amelio, lotta a mafia priorità

“Borsellino e agenti scorta faro speranza e...

Usa2024, Trump: porrò fine a ogni crisi, anche a guerra in Ucraina

“Mi basta una telefonata” Roma, 19 lug. (askanews)...

Nardella consegna Firenze città a Tajani:europeista doc, no polemiche

AttualitàNardella consegna Firenze città a Tajani:europeista doc, no polemiche

Le aveva ricevute anche Sassoli: “è un gesto istituzionale di alto livello”

Firenze, 30 gen. (askanews) – “La consegna delle Chiavi della città e’ anzitutto un gesto di vicinanza a lei per il suo impegno indiscutibile a favore del lungo e difficile processo di integrazione europea come testimonia il ruolo ricoperto da presidente del parlamento europeo. Qui a Palazzo Vecchio abbiamo dato le Chiavi della città al compianto David Sassoli, e’ un gesto istituzionale di alto livello”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella durante la cerimonia di consegna delle Chiavi della città al ministro degli Esteri e vice premier Antonio Tajani.

“non voglio eludere le osservazioni che ci sono state in questi giorni – ha aggiunto Nardella riferendosi alle polemiche per la scelta di conferire il riconoscimento a un esponente del governo di centrodestra -.Il mio compito da sindaco e’ quello di essere il sindaco di tutti i fiorentini, la consegna delle chiavi della città e’ una prerogativa del sindaco come rappresentante di tutta la comunità” e “Firenze ha nel suo Dna i valori europei, e’ fortemente europeista”, “la voce di Tajani” porta questi valori nel governo e “mi auguro sia ascoltata”, ha concluso.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles