domenica, 21 Luglio , 24

M.O., Netanyahu: raid in Yemen “risposta” ad attacco Houthi a Tel Aviv

Premier israeliano: Houthi “parte dell’asse del male...

Vino, Les Grands Chais de France raddoppia vendite Cremant in Italia

In primo semestre 2024 già vendute 200mila...

Carmine Padula, oltre la colonna sonora

Lunedì 22 luglio, alle ore 21,30, i...

Vino, Castello Del Terriccio partner di “Una montagna di libri”

Il 4 agosto a Cortina conversazione sul...

Milano-Cortina, Sala:giusto cercare di tenerci pattinaggio velocità

AttualitàMilano-Cortina, Sala:giusto cercare di tenerci pattinaggio velocità

Stiamo verificando condizioni. Torino rinunciò, non fu esclusa

Milano, 30 gen. (askanews) – Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, è d’accordo sul fatto che, dopo la rinuncia di Baselgà di Pinè (Trento) ad ospitare le gare di pattinaggio di velocità dei Giochi olimpici invernali del 2026, sia giusto cercare di tenerle in Lombardia o Veneto senza andare all’Oval di Torino.

“La situazione in principio mi sembra abbastanza chiara, poi bisogna capire tecnicamente come gestirla: se la pista può essere tenuta a Milano, e stiamo verificando se ci sono le condizioni, è giusto così. Torino a suo tempo aveva rinunciato a essere parte, non era stata esclusa, quindi in principio è molto più giusto così”, cioè stare “a Milano o in una delle sedi naturali che possono offrire delle soluzioni, ma noi stiamo lavorando per Milano. Nel caso non si potesse si potrebbe ragionare come Torino” ha detto a margine dell’inaugurazione di una mostra a Palazzo Reale dedicata al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

“Bisogna vedere se fatta a Milano in maniera diversa” rispetto a Baselga, dove era risultato necessario coprire la pista esistente, “quanto si spende e quanto si spenderebbe per mettere a posto l’Oval a Torino”. In ogni caso, ha sottolineato, “è falso” dire che scegliendo la soluzione del capoluogo piemontese “si risparmierebbero 70 milioni” ha concluso.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles