domenica, 21 Luglio , 24

M.O., Netanyahu: raid in Yemen “risposta” ad attacco Houthi a Tel Aviv

Premier israeliano: Houthi “parte dell’asse del male...

Vino, Les Grands Chais de France raddoppia vendite Cremant in Italia

In primo semestre 2024 già vendute 200mila...

Carmine Padula, oltre la colonna sonora

Lunedì 22 luglio, alle ore 21,30, i...

Vino, Castello Del Terriccio partner di “Una montagna di libri”

Il 4 agosto a Cortina conversazione sul...

Lavoro, R.Lombardia: accordo per società Verti di Cologno Monzese

AttualitàLavoro, R.Lombardia: accordo per società Verti di Cologno Monzese

Rizzoli: soddisfatti, ma chiesto a lavoratori grande sacrificio
Milano, 19 ott. (askanews) – Dopo molti incontri e una trattativa durata mesi, che ha coinvolto anche la Regione Lombardia, è stato stipulato un accordo nella vertenza sindacale che riguarda la società Verti di Cologno Monzese (Milano). La multinazionale del settore assicurativo, dopo aver annunciato una importante riorganizzazione che avrebbe visto un esubero di oltre 300 lavoratori, ha trovato un accordo con i sindacati e lavoratori che ha permesso di ridurre sensibilmente tale numero, tutelando soprattutto i lavoratori più fragili e i pensionandi, e garantendo un incentivo a tutti gli altri con relative ricollocazioni e outplacement. “Da un lato – ha commentato l’assessore alla Formazione e Lavoro Melania Rizzoli – ringrazio l’azienda e i sindacati per il risultato raggiunto: sono infatti soddisfatta, anche per la determinazione con cui abbiamo contribuito come Regione Lombardia, per aver scongiurato un catastrofico mancato accordo”. “Dall’altro – ha continuato Rizzoli – sono consapevole che è stato chiesto un grande sacrifico alle lavoratrici e ai lavoratori della Verti, la cui professionalità ora va salvaguardata e rilanciata”. Nel raggiungimento dell’accordo Regione Lombardia ha assicurato adeguate politiche attive finalizzate alla ricollocazione del maggior numero possibile delle persone. “La direzione del nostro assessorato ha già provveduto a mettersi in contatto con Afol Milano – ha concluso – per partire al più presto con percorsi finanziati da noi per restituire al più presto un lavoro a tutti”. continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles