martedì, 23 Aprile , 24

Vino, all’Accademia dei Georgofili celebrato il centenario dell’Oiv

Consegnati da Moio riconoscimenti a Di Lorenzo,...

Coldiretti: stop Ue a lavoro forzato, estendere divieto a alimenti

Che non rispettano le regole di quelli...

Auto, AlixPartners: verso volumi pre-covid in 2024, incognita bev

Pesa sovracapacità produttiva. Quota cinesi in Ue...

Intelligence, primo Annual Meeting dell’Associazione Davide De Luca

AttualitàIntelligence, primo Annual Meeting dell'Associazione Davide De Luca

Lecture del Prefetto Franco Gabrielli con consegna premi

Roma, 28 nov. (askanews) – Si è tenuto a Roma questo pomeriggio, presso l’Istituto Luigi Sturzo, il primo “Annual Meeting Award Winners” dell’Associazione “Davide De Luca – Una vita per l’Intelligence”. In questo evento, ha spiegato Edoardo Antonio De Luca, Vicepresidente dell’Associazione “abbiamo inteso mettere al centro, dopo sette anni di attività, la comunità di persone e di valori costituitasi attorno alla mission associativa di contribuire alla promozione e alla diffusione della cultura della sicurezza e di favorire lo studio e la ricerca scientifica nel campo dell’intelligence”.

L’ing. Raffaele Boccardo, Presidente e Amministratore delegato di BV Tech S.p.A., ha sottolineato, nel suo intervento di saluto, quanto siano “necessari e urgenti programmi innovativi e importanti investimenti nelle tecnologie più avanzate per garantire al Paese un futuro diverso e più sicuro”.

Il Prefetto Franco Gabrielli, nella lecture dedicata alla “sicurezza bene comune da maneggiare con cura”, approfondendo i settori della security, della safety e dell’intelligence, ha rimarcato la difficoltà di “comprensione” del concetto di sicurezza nel nostro Paese. “Da preservare, da curare, a partire dal lessico”.

In occasione dello stesso evento, sono stati conferiti i Premi “Davide De Luca”, in particolare: per la sezione “Accademia della Guardia di Finanza” ai Tenenti Marco Fisicaro, Gabriele Roncolini, Alessandro Rudella e Simone Nunzio Ruggeri”; per la sezione “Corso Executive Affari Strategici” della Luiss School of Government alle dottoresse Elettra Pelino e Miriam Pedol; per la sezione “Master universitario di II livello in Homeland Security dell’Università Campus Bio-Medico” al dottor Giuseppe Mancini.

Questo primo Annual Meeting, che ha visto il coinvolgimento di tutti i premiati, nelle diverse sezioni e delle diverse annualità, oltre la partecipazione di amici, partner e sostenitori, è stata l’occasione – ha affermato Francesco Nicotri, segretario generale dell’Associazione – “per ribadire, e rinnovare, la duplice vocazione della nostra iniziativa culturale di “talent place” e di “thinking community” al servizio del Paese e delle sue Istituzioni”.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles