domenica, 21 Luglio , 24

Joe Biden si è ritirato dalla corsa presidenziale

Endorsement a Kamala HarrisRoma, 21 lug. (askanews)...

Biennale Danza, consegnati i Leoni e Caprioli e Harrell

La cerimonia nella sede di Ca’ Giustinian Venezia,...

Due identificati per l’aggressione a Joly, Piantedosi: grato alla Questura

“La loro posizione al vaglio dell’Autorità Giudiziaria” Roma,...

Allerta gialla in 10 Regioni per piogge e temporali al Sud

Nel corso della giornata di lunedì. Allerta...

Incredibile dagli Stati Uniti: “Il mio cane ha acquistato film porno, ridatemi i soldi”

MondoIncredibile dagli Stati Uniti: “Il mio cane ha acquistato film porno, ridatemi i soldi”

ROMA – Quando l’operatore di una tv satellitare americana ha ricevuto la telefonata in cui un uomo annunciava che il suo cagnolino aveva acquistato film porno per 70 dollari, avrà probabilmente pensato a uno scherzo. Ma Thomas Barnes era serissimo, e voleva i suoi soldi indietro. Ad abbonarsi al canale Hustler, che trasmette contenuti pornografici semi-hardcore, era stato il suo barboncino Marino, ha spiegato l’uomo. E lo avrebbe fatto accucciandosi sul telecomando, o magari pestandolo inavvertitamente con le sue zampette.

Una versione ai limiti dell’incredibile, ma che l’operatore ha preso per buona, garantendo a Barnes che l’abbonamento sarebbe stato annullato e i 70 dollari restituiti. Eppure, l’uomo ha notato che Hustler era ancora visibile sulla sua tv satellitare, e soprattutto che i soldi non erano tornati indietro. Quindi, al momento di pagare l’abbonamento al provider, ha deciso di “trattenere” i 70 dollari persi a causa del malcapitato Marino. Il risultato? La tv satellitare gli ha disattivato l’intero servizio.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Incredibile dagli Stati Uniti: “Il mio cane ha acquistato film porno, ridatemi i soldi” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles