martedì, 16 Luglio , 24

Difesa planetaria, l’Esa si prepara alla missione Ramses

Nel 2029 studierà asteroide Apophis di passaggio...

Un temporary store di Swatch apre a Forte dei Marmi

Gli orologi nella celebre località di mare...

Unindustria: Giuseppe Biazzo designato presidente all’unanimità

Succede ad Angelo Camilli. Elezione il 24...

Il Parlamento europeo approva la direttiva sul salario minimo

LavoroIl Parlamento europeo approva la direttiva sul salario minimo

Di Alessio Pisanò

BRUXELLES – Il Parlamento europeo ha approvato con 505 voti a favore, 92 contrari e 44 astensioni il testo definitivo della direttiva che garantisce l’accesso di tutti i lavoratori dell’Ue a un salario minimo garantito.

I Paesi Ue, tra cui l’Italia, in cui il salario minimo gode già di protezione, grazie a una contrattazione collettiva che copre almeno l’80% dei rapporti di lavoro, non sono tenuti a introdurre queste norme ma, laddove un salario minimo sia fissato a livello nazionale, il testo prevede che i Paesi Ue lo determinino sulla base di un paniere di beni e servizi a prezzi reali, o che lo fissino al 60% del salario mediano lordo e al 50% del salario medio lordo. Il Consiglio dovrebbe approvare formalmente l’accordo entro settembre, per poi essere recepito dagli Stati nei due anni seguenti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Il Parlamento europeo approva la direttiva sul salario minimo proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles