mercoledì, 19 Giugno , 24

Nessun accordo, seduta fiume Camera fino a ok finale ad Autonomia

Protestano le opposizioni: “Vergogna, forzatura inaccettabile” Roma, 18...

Schlein in piazza con Conte Avs e Più Europa: “unità, unità”

“No a Premierato e Autonomia, non lasceremo...

Testo premierato già pronto a cambiare. Nodi sono tempi e referendum

Fdi ragiona su aperture verso l’opposizione. Dossier...

Il centrodestra conferma la candidatura di Fontana. Ma FdI avverte la Lega: “Saremo determinanti�

PoliticaIl centrodestra conferma la candidatura di Fontana. Ma FdI avverte la Lega: “Saremo determinanti�

MILANO – I leader del centrodestra danno il via libera alla ricandidatura di Attilio Fontana alla presidenza di Regione Lombardia, “come a più riprese anche singolarmente dichiarato”, si legge in una nota. “Il valore del centrodestra unito – proseguono dalla coalizione -, la nostra compattezza e la nostra coerenza sono la garanzia per proseguire il cammino comune di buongoverno, basato sulla centralità dei bisogni dei cittadini e delle comunità“.

Ma Fratelli d’Italia, che nei giorni scorsi aveva chiesto un vertice di coalizione prima della conferma definitiva, è pronta a far sentire il proprio peso perché “quanto deciderà Fdi sarà sicuramente più determinante che in passato”. A dirlo è l’assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia ed esponente di Fratelli d’Italia Romano La Russa, parlando con i giornalisti questa mattina a palazzo Lombardia.

Per La Russa “nessuno mette minimamente in dubbio la candidatura di Attilio Fontana”, ma “è ovvio che Fratelli d’Italia oggi, rispetto a qualche tempo fa, ha un altro peso” e quindi “ogni decisione deve essere presa a un tavolo allargato rispetto a qualche mese o qualche anno fa” perché “quanto deciderà Fdi sarà sicuramente più determinante che in passato”.

Per quanto riguarda la richiesta di confronto avanzata dal ministro Daniela Santanché, leader in Lombardia di Fdi, La Russa ritiene che “è giusto che sia così. Bisogna sedersi a un tavolo per capire e delineare i programmi e le scelte future della regione”. E proprio sulle “scelte future” Fratelli d’Italia sembra intenzionata a far valere il suo nuovo peso. “Però conclude La Russa- ogni scelta che farà il centrodestra la attuerà in modo unitario, anche dopo discussioni che possono essere abbastanza forti o accese”.

FONTANA A FDI: HO IDEE CHIARE SULLO SVILUPPO DELLA REGIONE

Ed immediata arriva la risposta (indiretta) dello stesso Fontana che, al di là della soddisfazione per la ricandidatura, pare proporsi già come il federatore della coalizione nella quale Fdi, partito di maggioranza relativa dopo le politiche, ha alzato subito la voce rivendicando maggior “peso” sui “programmi e le scelte future”. “Noi- scrive Fontana in una nota- abbiamo un’idea molto chiara dello sviluppo che dovrà avere la nostra regione e sulla base di queste proposte faremo la nostra campagna elettorale. Desidero sottolineare che punterò solo sui contenuti. Contenuti che si rispecchiano nei valori del centrodestra. È una grande soddisfazione essere il portavoce di questi valori in cui credo da sempre”.

Il presidente leghista dopo un tira e molla di settimane, rinfocolato ancora ieri da Daniela Santanchè che condizionava la ricandidatura a un nuovo vertice di coalizione, si dice per il resto “molto contento. Ringrazio i vertici dei partiti che rappresentano la coalizione di centrodestra, finalmente ho la possibilità di iniziare a guardare al futuro rappresentando i cittadini lombardi per gli anni a venire”.
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

L’articolo Il centrodestra conferma la candidatura di Fontana. Ma FdI avverte la Lega: “Saremo determinantiâ€� proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles