martedì, 23 Aprile , 24

Vino, all’Accademia dei Georgofili celebrato il centenario dell’Oiv

Consegnati da Moio riconoscimenti a Di Lorenzo,...

Coldiretti: stop Ue a lavoro forzato, estendere divieto a alimenti

Che non rispettano le regole di quelli...

Auto, AlixPartners: verso volumi pre-covid in 2024, incognita bev

Pesa sovracapacità produttiva. Quota cinesi in Ue...

Gypsy Jazz Trio all’Alexanderplatz Jazz Club Roma il 5 dicembre

AttualitàGypsy Jazz Trio all'Alexanderplatz Jazz Club Roma il 5 dicembre

Il Trio in show con repertorio del jazz anni ’30 e ’40

Roma, 4 dic. (askanews) – L’Alexanderplatz Jazz Club di Roma, presenta, lunedì 5 dicembre, Moreno Viglione chitarra manouche, Augusto Creni, chitarra manouche e Renato Gattone, contrabbasso, “Gypsy Jazz Trio”. Il Trio propone un repertorio tratto dalla tradizione jazz degli anni 30′ e 40′ nello stile di Django Reinhardt, il chitarrista gitano che con il suo Hot Club de France ha delineato il suono del jazz francese ed europeo. I componenti del trio hanno collaborato live e in studio con alcuni dei maggiori esponeti a livello mondiale del gypsy jazz (jazz manouche), Moreno Viglione con Angelo Debarre e Samson Schmitt, Renato Gattone con Dorado Schmitt e Stochelo Rosenberg, Augusto Creni con Lollo Mayer e Maurizio Geri. Oltre a standard jazz americani e brani di D. Reinhardt il trio esegue anche alcuni valzer musette della tradizione musicale francese. Uno spettacolo che vi trasporterà nelle atmosfere vintage della Parigi degli anni Trenta, divertente e adatto a tutti, che siano appassionati del genere o neofiti, grazie ai virtuosismi e all’ironia tipica di questo stile.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles