martedì, 16 Aprile , 24

Migranti, Ioculano (Pd): Cpr a Diano Castello scelta scellerata

‘E’ una struttura inutile: a pagarne il...

Vino, studio: in 20 anni più consumatori 18-34 anni, calano gli altri

Piazza (Enpaia-Censis): consumo consapevole legato a convivialità Milano,...

Coldiretti: sbloccato credito imposta 4.0, ora Mimit emani decreto

Ottenuto chiarimento da Agenzia Entrate Roma, 16 apr....

Indagine coldiretti: 5500 giovani tra le vigne italiane

Il settore vino il più gettonato tra...

Gemmato: suddivisione Fondo sanitario alimenta sperequazione Nord-Sud

AttualitàGemmato: suddivisione Fondo sanitario alimenta sperequazione Nord-Sud

“Perché basato esclusivamente sull’anzianità della popolazione”

Milano, 9 nov. (askanews) – “Abbiamo una società che invecchia, abbiamo 14 milioni di over 65 che nei prossimi 15 anni aumenteranno di 4,5 milioni. Da uomo del Sud, dico che è evidente che alcune Regioni vengono penalizzate da una suddivisione del Fondo sanitario nazionale fatto esclusivamente tenendo presente l’anzianità della popolazione. Ci sono infatti alcune regioni del Sud che continuano a fare figli e magari sono penalizzate, alimentando una sperequazione tra Regioni del Sud e del Nord, con queste ultime che essendo meglio dotate dal punto di vista economico possono assumere, acquistare macchinari, generare mobilità passiva dal Sud. Una sperequazione che grida vendetta per l’Articolo 32 della nostra Costituzione che recita che tutti i cittadini hanno pari diritto di assistenza sanitaria”. Lo ha affermato il sottosegretario alla Salute, Marcello Gemmato, parlando alla XVII Edizione del Rapporto Meridiano Sanità di The European House – Ambrosetti in corso a Roma.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles