mercoledì, 21 Febbraio , 24

Due ostaggi israeliani salvati in un’operazione speciale a Rafah

video newsDue ostaggi israeliani salvati in un'operazione speciale a Rafah

Blitz Idf, Servizi segreti e polizia: sono 2 uomini e stanno bene

Tel Aviv, 12 feb. (askanews) – Due ostaggi israeliani sono stati salvati nella notte dalla città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, nel corso di un’operazione speciale delle Forze di Difesa israeliane, dell’Agenzia di Sicurezza israeliana Shin Bet e della polizia israeliana.I due ostaggi sono stati identificati come Fernando Simon Marman, 60 anni, e Louis Har, 70 anni, catturati da Hamas durante l’attacco del 7 ottobre. Il loro salvataggio arriva dopo una prigionia di 128 giorni.I due uomini, ha dichiarato l’IDF, sono in buone condizioni mediche e sono stati trasferiti al centro medico Sheba in Israele.In riferimento al salvataggio di Fernando Simon Marman e Louis Har dalla prigionia di Hamas, il portavoce delle Forze di difesa israeliane, il generale Daniel Hagari, ha detto che i militari “si sono preparati per questa operazione da molto tempo”. Hagari ha detto che “è stata una complessa operazione di salvataggio sotto il fuoco a Rafah. le forze hanno fatto irruzione in un edificio a Rafah ha aggiunto il portavoce.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles