domenica, 25 Febbraio , 24

Osimhen non basta, il Napoli a Cagliari fa 1-1

Il nigeriano segna al 66′. Pareggio beffa...

Musica Classica: Gianandrea Noseda torna nella sua Milano, alla Scala

Con National Symphony Orchestra, programma strepitoso e...

Ucraina, Zelensky: proposta di pace alla Russia prima della conferenza in Svizzera (a primavera)

Presidente ucraino “certo” degli aiuti statunitensi Roma, 25...

Xiaomi lancia a Barcellona la nuova serie di smartphone Xiaomi 14

Comparto fotografico di livello professionale con obiettivi...

DIRETTA | Alla Camera FI e Lega voteranno Fontana, il Pd punta su Guerra. Terzo polo con Richetti

PoliticaDIRETTA | Alla Camera FI e Lega voteranno Fontana, il Pd punta su Guerra. Terzo polo con Richetti

ROMA – Dopo l’elezione di ieri che ha portato alla nomina di Ignazio La Russa come presidente del Senato, oggi i riflettori sono puntati sulla Camera. L’esponente di Fratelli d’Italia ha ricevuto 116 voti, superando la maggioranza assoluta necessaria per guidare Palazzo Madama. Risultato raggiunto senza l’appoggio di Forza Italia, da cui ha ricevuto solo due voti, quelli di Maria Elisabetta Casellati e Silvio Berlusconi. Il Cavaliere e La Russa sono stati quindi protagonisti di uno scontro verbale, con un ‘vaffa’ di Berlusconi diretto al nuovo presidente del Senato. Dopo la votazione è partita la caccia agli appoggi dalle opposizioni.

La Russa ha infatti potuto contare sicuramente sulle preferenze di Fratelli d’Italia (66 senatori), della Lega (29) e di Noi Moderati (2). Sommando questi voti si arriva a quota 97. Forza Italia con i suoi 16 senatori, ad esclusione di Silvio Berlusconi e Elisabetta Casellati, non ha partecipato al voto. Dando per buono quindi che questi ultimi abbiano effettivamente dato il loro voto al neo-presidente ne mancano all’appello, appunto, 17, di cui si cerca la paternità.

OGGI ALLA CAMERA SCONTRO FONTANA- GUERRA – RICHETTI

Oggi alle 10.30 si vota per la presidenza della Camera, dopo le tre fumate nere di ieri. Salvini punta su Lorenzo Fontana, vicesegretario della Lega. E così anche Fi: “Forza Italia voterà Lorenzo Fontana come Presidente della Camera dei deputati”, scrive su Twitter Antonio Tajani, Coordinatore nazionale di Forza Italia.

Il Pd invece ha fatto sapere che voterà Maria Cecilia Guerra. “Dopo La Russa al Senato la destra alla Camera propone Fontana. Hanno scambiato l’elezione della seconda e della terza carica dello Stato per una gara di estremismo. Noi votiamo Maria Cecilia Guerra”, scrive su twitter il vicesegretario del Pd Peppe Provenzano.

Il terzo polo punta invece su Matteo Richetti. “Noi voteremo Matteo Richetti. Abbiamo due assenti, che si sappia subito. Ettore Rosato non potrà votare perché presiederà l’Assemblea ed Elena Bonetti è in missione. Quindi noi avremo 19 voti per Matteo Richetti”. Lo dice Luigi Marattin, parlamentare di Italia Viva – Azione, ad Agorà Rai Tre, condotto da Monica Giandotti, su come voteranno oggi i parlamentari di Italia Viva – Azione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo DIRETTA | Alla Camera FI e Lega voteranno Fontana, il Pd punta su Guerra. Terzo polo con Richetti proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles