domenica, 21 Luglio , 24

M.O., Netanyahu: raid in Yemen “risposta” ad attacco Houthi a Tel Aviv

Premier israeliano: Houthi “parte dell’asse del male...

Vino, Les Grands Chais de France raddoppia vendite Cremant in Italia

In primo semestre 2024 già vendute 200mila...

Carmine Padula, oltre la colonna sonora

Lunedì 22 luglio, alle ore 21,30, i...

Vino, Castello Del Terriccio partner di “Una montagna di libri”

Il 4 agosto a Cortina conversazione sul...

Da Thales Alenia Space propulsione elettrica per satellite coreano

AttualitàDa Thales Alenia Space propulsione elettrica per satellite coreano

Il sistema TETRA per il satellite GEO-KOMPSAT-3 (GK3)

Roma, 1 feb. (askanews) – Thales Alenia Space, joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), ha siglato un contratto con l’Agenzia spaziale coreana (KARI -Korea Aerospace Research Institute) per la fornitura di propulsione elettrica da incorporare nel satellite GEO-KOMPSAT-3 (GK3).

Il GK3, il cui lancio è previsto nel 2027, è un satellite di telecomunicazioni multibanda che fornirà servizi di comunicazione satellitare a banda larga nella penisola coreana e nelle aree marittime circostanti. In particolare, sarà utilizzato per le attività di soccorso e la protezione marittima nazionale, di monitoraggio dei disastri idrici nei fiumi, dighe e montagne e per le attività di emergenza in altri disastri naturali. GEO-KOMPSAT-3 prevede, inoltre, anche una missione per la raccolta dati – Data Collection System (DCS) e una missione per l’incremento dell’accuratezza della navigazione satellitare – Satellite Based Augmentation System (SBAS).

TETRA, la nuova linea di prodotti a propulsione elettrica di Thales Alenia Space progettata e assemblata nel Regno Unito, si basa sul comprovato successo e sull’esperienza di volo dei sottosistemi di propulsione della piattaforma SpaceBus NEO, beneficiando al contempo del supporto dell’Agenzia Spaziale del Regno Unito.

TETRA è una soluzione moderna, leggera, efficiente e compatta, facile da alloggiare dal punto di vista fisico, elettrico e termico. Grazie alla sua lunga vita operativa e al suo design flessibile è adattabile a diverse orbite e applicazioni, tra cui le mega-costellazioni, i satelliti per l’Osservazione della Terra, i servizi in orbita e i satelliti geostazionari ibridi, per soddisfare pienamente le esigenze dei clienti.

Thales Alenia Space in Belgio fornirà l’unità di potenza di propulsione e Thales in Germania, in particolare l’entità Microwave & Imaging Sub-systems, fornirà il propulsore elettrico. Il contratto per la propulsione elettrica segue l’avvenuta selezione di Thales Alenia Space in Spagna per la fornitura di un processore digitale all’avanguardia per il payload GK3, nonché la selezione di Thales Alenia Space Italia per la fornitura di un ricevitore del sistema globale di navigazione satellitare (GNSS) per il satellite GK3.

“Siamo estremamente orgogliosi di lavorare con il Korea Aerospace Research Institute. Questo contratto, che si aggiunge alla lunga storia di successi di Thales Alenia Space in Corea, conferma la nostra notevole esperienza nella progettazione e nella fornitura di sistemi di propulsione elettrica innovativi per satelliti e costellazioni satellitari – ha dichiarato Andrew Stanniland, CEO di Thales Alenia Space nel Regno Unito – Saremo lieti di mettere in campo le nostre competenze e i nostri talenti a supporto del Korea Aerospace Research Institute”.

“Questo nuovo contratto con Thales Alenia Space per la fornitura di propulsione elettrica per il satellite G3K di KARI è un esempio grandioso di come le competenze e l’expertise del Regno Unito nella propulsione elettrica siano richieste su scala globale – ha dichiarato Craig Brown, Direttore degli investimenti dell’Agenzia spaziale britannica. – Dimostra, inoltre, come il sostegno dell’Agenzia spaziale britannica ad aziende come Thales Alenia Space stia contribuendo a catalizzare ulteriori investimenti a beneficio del più ampio settore spaziale del Regno Unito sottolineandone il ruolo chiave per la nostra economia”.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles