domenica, 21 Luglio , 24

M.O., Netanyahu: raid in Yemen “risposta” ad attacco Houthi a Tel Aviv

Premier israeliano: Houthi “parte dell’asse del male...

Vino, Les Grands Chais de France raddoppia vendite Cremant in Italia

In primo semestre 2024 già vendute 200mila...

Carmine Padula, oltre la colonna sonora

Lunedì 22 luglio, alle ore 21,30, i...

Vino, Castello Del Terriccio partner di “Una montagna di libri”

Il 4 agosto a Cortina conversazione sul...

Crédit Agricole CIB: Jamie Mabilat Senior Country Officer per Italia

AttualitàCrédit Agricole CIB: Jamie Mabilat Senior Country Officer per Italia

Succedendo a Ivana Bonnet

Roma, 1 feb. (askanews) – Crédit Agricole CIB ha nominato Jamie Mabilat come Senior Country Officer per la Branch italiana a partire dal 1 febbraio 2023, succedendo a Ivana Bonnet, che ricoprirà un nuovo ruolo all’interno della banca. Con sede a Milano, Mabilat riporterà a Georg Orssich, Senior Regional Officer per l’Europa (ad esclusione della Francia) e rimarrà membro del Management Committee di Crédit Agricole CIB.

Mabilat – informa una nota dell’istituto – guiderà lo sviluppo commerciale globale e la strategia di franchising commerciale della Banca, e avrà mandato per l’implementazione in Italia del Piano a Medio Termine 2025, sviluppando ulteriormente la rete commerciale con la clientela corporate, gli sponsor e gli istituti finanziari. Parte integrante del suo mandato sarà anche il rafforzamento delle sinergie con Crédit Agricole Italia e le altre entità del Gruppo con sede in Italia.

Georg Orssich, Senior Regional Officer per l’Europa (ad esclusione della Francia) per Crédit Agricole CIB, ha così commentato la nomina: “Jamie è un veterano del settore industriale con una grande esperienza trasversale nell’attività di Corporate e Investment Banking. Quello italiano è un mercato maturo e competitivo, e sono convinto che sotto la guida di Jamie la nostra rete commerciale sarà ulteriormente rafforzata e sviluppata.”

Jamie Mabilat vanta oltre 25 anni di esperienza nell’attività di consulenza e strutturazione del debito bancario e della finanza strutturata. Ha iniziato la sua carriera nel 1994 lavorando per Compagnie Générale des Eaux, è passato poi in Enron, dedicandosi a progetti di sviluppo nel settore energetico. Ha iniziato il suo percorso professionale in Crédit Agricole CIB nel 2000 nel team di Project Finance a Londra. E’ stato nominato Global Head of Infrastructure nel 2013, e nel 2016 ha ricoperto il ruolo di Global Head of Debt Optimisation & Distribution. Nel 2022 è stato nominato Global Head of Corporate & Leveraged Finance.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles