venerdì, 21 Giugno , 24

Tennis, Sinner supera Struff e centra la semifinale ad Halle

Vittoria con qualche patema 6-2 6-7 7-6 Roma,...

Firenze, Schlein: voglio vedere prima sindaca donna, Sara Funaro

Rischio astensione? “Con questa destra voto ballottaggi...

Autonomia, Conte: pronti a formulazione quesito referendario

Todde annuncia impugnazione alla Consulta, lotteremo a...

Calenda su Facebook inzuppato e con la corona dorata in testa: “Trent’anni insieme…”

PoliticaCalenda su Facebook inzuppato e con la corona dorata in testa: “Trent’anni insieme…”

ROMA – Che cosa ci fa Carlo Calenda inzuppato e con una corona di alloro dorata in testa? Devono esserselo chiesti molti degli oltre 310mila follower su Facebook del leader di Azione e del Terzo polo. A spiegare la disavventura è lo stesso Calenda, con la didascalia che segue al selfie postato sabato sul social: “Quando tua moglie Violante ti trascina ad una festa in tema oro e nero. E decidi di andarci in motorino perché non si trovano i taxi (a causa dello sciopero generale, ndr) e incappi in un nubifragio con una ridicola corona di alloro che hai fregato a tua figlia, perché non entri più nello smoking. Solo trent’anni insieme salvano il matrimonio“.

Il post autoironico ha ricevuto oltre 2.600 like e circa 600 commenti, non solo ironici (“questa si accredita a mani basse come foto copertina per la prossima puntata di Propaganda Live”, scrive Annarita) ma anche critici (“Sempre detto: togliere i social ai politici. Anche a quelli di buon livello”, osserva Fabrizio). Calenda ha deciso di non rispondere né agli uni né agli altri: per avere uno scambio di opinioni con il leader del Terzo polo, il social giusto è Twitter. Lì sì che il fondatore di Azione è sempre pronto a ribattere a tutti, famosi e non.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles