mercoledì, 17 Aprile , 24

Vino, Busi: banche ci diano respiro su credito e Bce tagli costo denaro

Pres. Consorzio Chianti: sarebbe soluzione a tanti...

Vino, Conegliano Valdobbiadene per 3 anni bollicina di Biennale Cinema

Bortolomiol: a Venezia per consolidare il posizionamento...

Vino, Maretti: dealcolato può essere ulteriore segmento del settore

Pres. Legacoop Agroalimentare: invece di vecchi schemi...

Blitz ambientalista a Milano: vernice contro la facciata della Scala

AttualitàBlitz ambientalista a Milano: vernice contro la facciata della Scala

Polizia blocca 5 attivisti di “Ultima generazione”. Muro già pulito

Milano, 7 dic. (askanews) – Intorno alle 7.40 di questa mattina a Milano, cinque attivisti del gruppo ambientalista “Ultima generazione” hanno lanciato della vernice verde e azzurra contro la facciata del Teatro alla Scala. I poliziotti di guardia all’esterno del Piermarini li hanno immediatamente bloccati e li hanno accompagnati in questura dove sono stati identificati e presumibilmente verranno denunciati per “imbrattamento su cose di interesse storico o artistico”.

I cinque sono giovani, sia ragazzi che ragazze. La parte del muro sporcata dalla vernice è già stata pulita dai dipendenti dell’Amsa intervervenuti immediatamente con un mezzo. Questa sera alla Scala andrà in scena la Prima che inaugura la nuova stagione dell’opera, a cui parteciperanno le massime cariche dello Stato.

Si tratta dell’ennesima azione di “disobbedienza civile non violenta contro il collasso ecoclimatico” messa in atto in questi mesi in diverse città italiane e del mondo, dai militanti della formazione ambientalista che si batte in particolare per lo stop all’uso delle fonti fossili. Tra quelle più eclatanti, i blitz nei musei dove giovani attivisti hanno incollato le propor mani a opere famose.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles