domenica, 25 Febbraio , 24

A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali

La mobilitazione che chiede l’introduzione di pene...

Osimhen non basta, il Napoli a Cagliari fa 1-1

Il nigeriano segna al 66′. Pareggio beffa...

Musica Classica: Gianandrea Noseda torna nella sua Milano, alla Scala

Con National Symphony Orchestra, programma strepitoso e...

Ucraina, Zelensky: proposta di pace alla Russia prima della conferenza in Svizzera (a primavera)

Presidente ucraino “certo” degli aiuti statunitensi Roma, 25...

Assoposa, certificazione del posatore e specializzazione per tutto il settore ceramico

Dall'Italia e dal MondoAssoposa, certificazione del posatore e specializzazione per tutto il settore ceramico

(Adnkronos) –
Il pavimento e il rivestimento ceramico sono beni ad alto valore aggiunto che prevedono l’installazione di un semilavorato industriale (la piastrella) da parte di un posatore. Da questa evidenza discende l’impegno del settore a favore della posa, che ha vissuto un’accelerazione decisiva con la costituzione di Assoposa, l’associazione professionale dei posatori e dei rivenditori di ceramica. La presenza all’interno di Assoposa dei posatori e dei rivenditori di ceramica rivela una scelta di fondo a favore del sistema pavimento. Posatori e rivenditori associati ad Assoposa si sentono parti interdipendenti del medesimo sistema; protagonisti a diverso titolo della medesima finitura edile (le norme tecniche parlano di piastrellatura), della quale vogliono garantire in solido – ciascuno secondo le proprie responsabilità e competenze – sia le evidenti qualità estetiche, sia le fondamentali caratteristiche tecniche di regolarità, durabilità, pulibilità e sicurezza. 

Lo scopo di Assoposa è la qualificazione professionale della posa italiana. Per realizzare il proprio scopo, Assoposa porta avanti da 10 anni un sistema di attestazione professionale dei propri associati certificato Iso 9001, il corso è basato sulla definizione ex ante delle conoscenze, abilità, competenze che deve possedere il posatore e su di un rigoroso sistema di verifica dell’effettivo possesso, in capo al posatore, di detti requisiti. A partire da gennaio 2022 questo storico corso è stato affiancato all’esame di Certificazione del posatore secondo Normativa 11493-2. Finalmente anche la professione del posatore piastrellista ha un certificato riconosciuto a livello europeo in grado di garantire la qualità e la professionalità degli artigiani. 

Tutte le iniziative di Assoposa sono finalizzate verso un obiettivo strategico chiaro e preciso: far crescere nel mercato il bisogno della posa qualificata. Solo Assoposa può offrire oggi una qualificazione professionale (maestro piastrellista, lastrificatore xxl, academy assoposa), per valorizzare il lavoro e la professionalità dei propri soci sul mercato. Negli ultimi anni, infatti, Assoposa ha sviluppato la propria struttura e potenziato l’offerta formativa inserendo nuovi corsi di specializzazione, con lo scopo di fornire ai posatori e al personale interno alle show-room tutti i mezzi necessari per distinguersi sul mercato e poter affrontare serenamente tutte le problematiche di cantiere. Quest’anno a Cersaie, Assoposa festeggia i suoi 10 anni di vita. I visitatori di Città della Posa potranno scoprire la Certificazione del posatore, tutti i percorsi di specializzazione racchiusi in Assoposa Academy e dialogare con tutti gli attori del settore ceramico per favorire la diffusione della politica di qualità portata avanti dall’associazione. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles