giovedì, 29 Febbraio , 24

Meloni: 720 mln per Roma-Pescara, opera messa in sicurezza

Grazie al lavoro di Salvini e Fitto...

Fiat: Panda almeno fino al 2027 a Pomigliano, produzione +20%

Francois: La storia fra Panda e l’Italia...

In Puglia al via procedure calamità siccità per comparto agricolo

Incontro tra ass. regionale, delegazione agrumicoltori, Coldiretti Roma,...

Lettera 23 ass. ambientaliste a Lollobrigida su futuro agricoltura

A Tavolo politico permanente anche associazioni società...

Alibaba lancia a Hong Kong IPO per ramo logistico Cainiao

AttualitàAlibaba lancia a Hong Kong IPO per ramo logistico Cainiao

Potrebbe seconda seconda collocazione più grande dell’anno dopo Arm

Roma, 26 set. (askanews) – Alibaba Group Holding lancerà sulla Borsa di Hong Kong un’offerta pubblica iniziale (IPO) per il suo spin-off nel campo della logistica – Cainiao Smart Logistics Network – in un’operazione da cui punta di ricavare un miliardo di dollari e che viene presentata come la seconda grande collocazione dell’anno dopo il produttore di chip Arm da parte di Softbank.

Cainiao Smart Logistics Network – secondo quanto riferisce oggi il South China Morning Post – ha presentato domanda per raccogliere fondi a Hong Kong in quella che si prevede sarà la seconda più grande offerta pubblica iniziale (IPO) del mondo quest’anno.

Secondo le fonti, la società punta a raccogliere almeno un miliardo di dollari, subordinatamente alle condizioni di mercato. Una volta completato lo spin-off proposto, Alibaba continuerà a detenere oltre il 50% di Cainiao, mantenendola come filiale. Alibaba detiene attualmente il 69,54%.

La dichiarazione di Cainiao, con sede a Hangzhou, arriva in un momento cruciale per il mercato azionario di Hong Kong, poiché il suo indice di riferimento Hang Seng fatica a uscire dal crollo dell’11,7% di quest’anno. Il sentimento negativo ha tenuto le start-up lontane dalle nuove collocaziomni nel 2023.

Fondata nel 2013, Cainiao è diventata un colosso da 100 miliardi di yuan (13,7 miliardi di dollari) e uno dei più grandi cosiddetti unicorni della Cina, come vengono chiamate le società private con una valutazione di oltre un miliardo di dollari. Nel trimestre terminato il 30 giugno, i ricavi di Cainiao sono cresciuti del 34% a 23,2 miliardi di yuan (156 miulioni di dollari).

L’azienda è il centro logistico del gigantesco business di e-commerce di Alibaba, promettendo la consegna in giornata nelle aree della Cina continentale. L’azienda si è espansa anche nei mercati esteri, come l’Europa, in seguito all’espansione di AliExpress, l’unità di e-commerce che serve i clienti esteri, e sta ora migliorando il proprio servizio per consegnare nel Regno Unito, Spagna, Paesi Bassi, Belgio e Corea del Sud all’interno cinque giorni.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles