domenica, 23 Giugno , 24

Padel, Major di Roma: Tapia e Coello sfidano Chingalan in finale

Nelle donne, Ari e Paula giocheranno contro...

Lecce, scontro su Emiliano, per destre non ha rispettato silenzio

Poli Bortone: domani in Procura. Pd: deriva...

Caporalato, Schlein: presto proposta per riscrivere Bossi-Fini

“Causa precarietà sfruttamento e ricattabilità sulla pelle...

Caporalato, Mattarella: eliminare sfruttamento crudele e illegale

“Omesso soccorso a Satnam estraneo ai valori...

Al via la Milano Games Week con premio Oscar Sarah Arduini

AttualitàAl via la Milano Games Week con premio Oscar Sarah Arduini

Per la prima volta presente Side Academy

Roma, 25 nov. (askanews) – Side Academy sarà presente per la prima volta con un proprio stand alla Milano Games Week, che parte oggi. Si tratta di uno degli eventi più attesi dedicato al gaming e agli esports e si svolgerà fino al 27 novembre negli spazi di Fiera Milano Rho. La partecipazione della prestigiosa Accademia di computer grafica con sedi a Verona e Peschiera del Garda rappresenta un’assoluta novità per la kermesse milanese, che ogni anno attira migliaia di visitatori.

Il programma di Side Academy per la tre giorni è intenso tra incontri, interventi e workshop. Allo stand dell’Accademia, infatti, sarà possibile non solo conoscere i docenti e gli studenti, ma si potranno anche osservare mentre lavorano. Ci saranno gli studenti impegnati a sviluppare i loro progetti, tra cui quello sull’ultimo videogioco Juliet Untold, con le tecnologie all’avanguardia messe a disposizione dalla scuola grazie alle partnership con Asus ed Eizo, azienda che produce monitor. Sempre al loro stand il sabato si collegherà Avi Loeb, docente di astrofisica alla Harvard University, esperto di extraterrestri e oggetti extraterrestri.

Se ci si allontana dallo stand e si arriva all’Hollywood Stage, uno dei palchi della Fiera, sarà possibile ascoltare gli interventi della premio Oscar Sarah Arduini nonché docente di Side Academy (vincitrice della preziosa statuetta nel 2017 per gli effetti speciali del film il “Libro della Giungla”) e dell’ex studente della scuola Riccardo Meneghello, che ha lavorato su progetti del calibro di Call of Duty e il film della Marvel Captain Marvel. Per sabato mattina è prevista la partecipazione di Riccardo Meneghello mentre per domenica mattina quella di Sarah Arduini.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles