More
    HomeAttualitàCina, studenti inventano giacca che inganna videocamere sorveglianza

    Cina, studenti inventano giacca che inganna videocamere sorveglianza

    Published on

    Ultimi Articoli

    Dentro Arte Fiera: tra design di recupero e maestri del Novecento

    Incontro con l'architetto Cucinella e la galleria Mazzoleni Bologna, 2 feb. (askanews) - Sostenibilità e...

    Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

    Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci...

    Cospito, Meloni: 41 bis non dipende da me ma lo Stato non tratta

    "Cospito già graziato nel 1991, poi è andato a sparare..." Milano, 2 feb. (askanews) -...

    Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

    Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al...

    E potrebbe essere prodotta a basso costo

    Roma, 5 dic. (askanews) – Un gruppo di giovani ricercatori è riuscito a creare un cappotto a basso costo in grado d’ingannare le onnipresenti videocamere di sicurezza presenti in Cina. Lo scrivono i media di Pechino.

    InvisDefense, questo il nome del team, è riuscito a creare un camouflage in grado d’ingannare l’algoritmo delle videocamere di sicurezza, ma non simile a quello militare.

    Durante le ore del giorno questo camuffamento – che all’occhio umano non presenta nulla di strano – è il grado di accecare le videocamere, mentre di notte invia segnali di calore non usuali che non fanno riconoscere come umano colui che l’indossa.

    Questa invenzione ha consentito ai giovani ricercatori anche di vincere un premio creativo sponsorizzato dalla Huawei, che le videocamere di sicurezza le produce.

    Quello che potrebbe mettere in crisi gli occhiuti sistemi di sorveglianza onnipresenti in Cina è però il fatto che questa giacca potrebbe essere prodotta a costo relativamnete basso: serve solo stamparvi sopra il camouflage e solo quattro moduli di controllo della temperatura in capace d’interferire con le videocamere a infrarossi.

    Sostanzialmente, secondo la stima di InvisDefense, il costo non supererebbe i 500 yuan (una settantina di euro).

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Dentro Arte Fiera: tra design di recupero e maestri del Novecento

    Incontro con l'architetto Cucinella e la galleria Mazzoleni Bologna, 2 feb. (askanews) - Sostenibilità e...

    Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

    Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci...

    Cospito, Meloni: 41 bis non dipende da me ma lo Stato non tratta

    "Cospito già graziato nel 1991, poi è andato a sparare..." Milano, 2 feb. (askanews) -...