More
    HomeAttualitàImmobiliare, Idealista: prezzi case +1% a novembre, Milano leader

    Immobiliare, Idealista: prezzi case +1% a novembre, Milano leader

    Published on

    Ultimi Articoli

    A Palazzo Farnese la collezione haute couture di Sylvio Giardina

    Presentazione tra arte e moda con un progetto site-specific Roma, 28 gen. (askanews) - Palazzo...

    Medvedev insulta Crosetto, lui replica: “Sciocco a me? Pensi a far finire la guerra”

    ROMA – "Se è ‘sciocco’ aiutare una nazione aggredita a difendere la sua esistenza,...

    VIDEO | Gas, Eni firma con Noc un accordo da 8 miliardi in Libia, Meloni: “Passaggio storico”

    ROMA – L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, e l’amministratore delegato della National Oil...

    Crisi agenzia Dire, sospeso lo sciopero delle firme dopo il pagamento degli stipendi

    ROMA – Il Cdr dell’Agenzia di stampa Dire, apprezzando l’impegno mostrato dall’Azienda nel regolarizzare...

    Prezzo medio al metro quadro di 1.833 euro, a Milano è di 4.891

    Milano, 1 dic. (askanews) – Crescono dell’1% i prezzi delle case usate in Italia rispetto al mese scorso, per una richiesta media di 1.833 euro al metro quadro. Considerando la variazione anno su anno, i prezzi sono aumentati dell’1,1% rispetto, secondo l’ultimo indice dei prezzi di Idealista. Decisamente sopra la media nazionale il valore al metro quadro di Milano, dove si spendono 4.891 in media.

    I mercati regionali vedono 14 aree in trend positivo contro sei che evidenziano variazioni negative. I maggiori rialzi spettano a Lombardia (1,6%), Campania (1,3%), Trentino-Alto Adige e Lazio (entrambe raggiungono l’1,2%). All’opposto, i maggiori ribassi toccano Molise (-0,7%), Calabria (-0,5%) e Umbria (-0,4%). Cali marginali anche in Basilicata (0,3%), Sardegna e Liguria (-0,2%).

    Per quanto riguarda le principali piazze immobiliari italiane, in rialzo Milano e Bologna (1,4%), Torino (1,1%), Napoli (0,9%), Roma (0,5%), Palermo (0,2%). Scendono Genova (-0,1%) e Venezia (-0,4%).

    Sul fronte dei prezzi, la provincia italiana più cara si conferma anche questo mese Bolzano con i suoi 4.383 euro al metro quadro. La seguono Milano (3.250 euro al metro quadro) e Savona (3.119). Valori superiori alla media italiana in altre 26 aree provinciali compresi tra i 3.066 euro di Lucca ed i 1.928 euro di Siena. Di contro, i mercati più economici sono Biella (606), Caltanissetta (685) e Isernia (693).

    Milano (4.891 euro al metro quadro) si conferma anche a novembre la città più cara dove acquistare casa, seguita da Bolzano (4.475) e Venezia (4.423). Prezzi superiori alla media nazionale in altri 35 capoluoghi compresi tra Firenze (4.007) e Bari (1.836). Di contro, Biella (678) è il capoluogo più economico davanti a Ragusa (810) e Vibo Valentia (859).

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    A Palazzo Farnese la collezione haute couture di Sylvio Giardina

    Presentazione tra arte e moda con un progetto site-specific Roma, 28 gen. (askanews) - Palazzo...

    Medvedev insulta Crosetto, lui replica: “Sciocco a me? Pensi a far finire la guerra”

    ROMA – "Se è ‘sciocco’ aiutare una nazione aggredita a difendere la sua esistenza,...

    VIDEO | Gas, Eni firma con Noc un accordo da 8 miliardi in Libia, Meloni: “Passaggio storico”

    ROMA – L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, e l’amministratore delegato della National Oil...