More
    HomeAttualitàCoppa Davis, Sonego: "Contro Tiafoe una delle mie partite migliori"

    Coppa Davis, Sonego: “Contro Tiafoe una delle mie partite migliori”

    Published on

    Ultimi Articoli

    Le prime pagine dei quotidiani di Mercoledì 30 Novembre 2022

    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente...

    Le storie degli attivisti uccisi rivivono con l’hashtag #IranUsa

    ROMA – Sarah Rezaei, studentessa afghana dell’università di Teheran scomparsa lo scorso 26 ottobre,...

    50 interpreti per “Il resto del mondo è un mistero”

    Per “Affabulazione”, mercoledì 30 novembre, all’Auditorium ISS Sannino-De Cillis L’opera in musica di Piero...

    Biglietti d’oro, “La stranezza” primo al botteghino

    “Spider-Man: No Way Home” il più visto in assoluto La premiazione domani sera a Sorrento...

    Il tennista azzurro: match perfetto. E Panatta critica l’americano

    Malaga, 24 nov. (askanews) – Sedici aces, 72 punti, 16 vincenti. Una partita perfetta quella di Lorenzo Sonego contro l’americano Frances Tiafoe nel primo match delle Davis Cup Finals, a Malaga. In un’ora e 47, l’azzurro – numero due del team azzurro subentrato dopo l’infortunio di Sinner e Berrettini – ha battuto lo statunitense 6-3/7-6.

    “Ho cercato di comandare, di essere aggressivo e di anticiparlo – ha detto Sonego in conferenza stampa – l’obiettivo era di comandare. Sono entrato molto convinto. La Davis è un tipo di esperienza diversa dai tornei – ha aggiunto l’azzurro – sulla carta è un conto, sul campo è un altro”.

    Il Palacio de Deportes Josè Martin Carpena si è colorato di azzurro. Tantissimi i tifosi italiani arrivati nella città dell’Andalusia per sostenere il tam capitanato da Filippo Volandri. “Oggi è stato come giocare a casa – ha commentato Sonego – avevo tanta carica, ho cercato di sfruttare il pubblico. Ho mantenuto un livello molto alto e sono riuscito ad uscire da una situazione molto difficile anche grazie al servizio. Sono contento”.

    Con la vittoria di Sonego su Tiafoe l’Italia si porta dunque sull’1-0. “Lorenzo è stato molto aggressivo, ha servito molto bene, è stata una partita dura”, ha commentato lo statunitense. Che prima dell’inizio del match è stato anche criticato dall’ex campione azzurro, Adriano Panatta, perché – durante l’esecuzione dell’inno americano – non ha tolto le cuffie dall’orecchio. “Un gran maleducato”, ha commentato Panatta.

    Foto di Brigitte Grassotti

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Le prime pagine dei quotidiani di Mercoledì 30 Novembre 2022

    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente...

    Le storie degli attivisti uccisi rivivono con l’hashtag #IranUsa

    ROMA – Sarah Rezaei, studentessa afghana dell’università di Teheran scomparsa lo scorso 26 ottobre,...

    50 interpreti per “Il resto del mondo è un mistero”

    Per “Affabulazione”, mercoledì 30 novembre, all’Auditorium ISS Sannino-De Cillis L’opera in musica di Piero...