More
    HomePoliticaTg Politico Parlamentare, edizione del 18 novembre 2022

    Tg Politico Parlamentare, edizione del 18 novembre 2022

    Published on

    Ultimi Articoli

    Ambasciatrice Slovacchia: concerto 30 anni Paese dedicato a Ucraina

    Wursterova: 2023 porti presto la vittoria di Kiev Roma, 31 gen. (askanews) - "Vicino a...

    Donzelli attacca Pd in aula. Che si indigna. E contrattacca: chiarire fonte

    Le opposizioni chiedono intervento prima Meloni poi Fontana e infine Nordio Roma, 31 gen. (askanews)...

    Migranti, Meloni: superare approccio ideologico, gestione europea

    La premier riceve Grandi. "Trovare presto strada per la pace in Ucraina" Roma, 31 gen....

    VIDEO | Polini (Civica D’Amato): “Impianti, trasporti e turismo per la crescita del Lazio”

    ROMA – "Nel programma di D’Amato ci sono dei punti che convergono con il...

    LA SCUOLA IN PIAZZA CONTRO IL GOVERNO

    Gli studenti italiani sono scesi in piazza per protestare contro il governo Meloni. Da Nord a Sud, sono venti in tutto le piazze coinvolte. “Soldi alla scuola e non alla guerra” è uno dei principali slogan della mobilitazione. Tra i motivi della protesta anche il sostegno dell’Italia all’Ucraina, oltre alle politiche scolastiche dell’attuale esecutivo. I ragazzi dicono ‘no alla divisione delle scuole tra quelle di serie A e quelle di serie B. “Mentre gli istituti cadono a pezzi, il nuovo governo continua ad investire soldi in armamenti”, hanno scritto sui manifesti.

    AUTONOMIA, CALDEROLI TIRA DRITTO

    Niente passi indietro sull’autonomia. Dopo le agitazioni di alcuni governatori del Sud, a cominciare dal campano De Luca, il ministro delle riforme Roberto Calderoli tira dritto. Per il titolare degli Affari regionali “prima si fa meglio è”. La decisione è arrivata al termine di un vertice alla Camera con la premier Giorgia Meloni e con i suoi vice. “È un punto del nostro programma di governo e quindi intendiamo realizzarlo”, ha detto Calderoli. Il governo si propone di ascolterà tutte le richieste. “Quelle legittime verranno accolte, quelle strumentali no”, dice il ministro. Per il campano Enzo De Luca la riforma “è una condanna a morte per il mezzogiorno”.

    PARIGI NEGA L’INGRESSO A 123 MIGRANTI DELLA OCEAN VIKING

    Il governo francese ha negato l’ingresso a 123 migranti dei 234 sbarcati al porto di Tolone dalla Ocean Viking. La nave della Ong SOS Méditerranée nei giorni scorsi era stata al centro dello scontro tra Italia e Francia, con la presa di posizione della premier Giorgia Meloni. I migranti sbarcati sono stati trattenuti in una ‘sala d’attesa’ e interrogati. Solo una parte e’ stata indirizzata verso i sistemi di asilo. Altri verranno ricollocati in altri Paesi europei con i quali Parigi ha stretto rapporti di collaborazione.

    LE PRIMARIE DEL PD SI TERRANNO A FEBBRAIO

    Potrebbe essere anticipata al 19 febbraio la data delle primarie del Pd. La decisione nel corso dell’assemblea nazionale prevista sabato a Roma. Sempre più concrete le ipotesi di candidatura per Elly Schlein, la deputata di sinistra che non è iscritta al partito ma vuole scalarlo dall’esterno per rinnovarlo profondamente. Verso la candidatura anche Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna. Tra le altre possibili candidature spiccano quelle di Dario Nardella, sindaco di Firenze e di Paola De Micheli. Con l’assemblea nazionale entra nel vivo la fase congressuale.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Ambasciatrice Slovacchia: concerto 30 anni Paese dedicato a Ucraina

    Wursterova: 2023 porti presto la vittoria di Kiev Roma, 31 gen. (askanews) - "Vicino a...

    Donzelli attacca Pd in aula. Che si indigna. E contrattacca: chiarire fonte

    Le opposizioni chiedono intervento prima Meloni poi Fontana e infine Nordio Roma, 31 gen. (askanews)...

    Migranti, Meloni: superare approccio ideologico, gestione europea

    La premier riceve Grandi. "Trovare presto strada per la pace in Ucraina" Roma, 31 gen....