More
    HomePoliticaFratelli d’Italia vuole il ritorno delle Province: “Via la legge Delrio�

    Fratelli d’Italia vuole il ritorno delle Province: “Via la legge Delrio�

    Published on

    Ultimi Articoli

    Oggi è il Giorno della Marmotta: dalle previsioni di Phil al film con Bill Murray, fatti e curiosità

    ROMA – Quando finirà l’inverno? Per rispondere a questa domanda, gli USA si affidano...

    Tim: offerta non vincolante da Kkr per la rete. Governo segue sviluppi

    Oggi riunione del cda per avviare l'esame della propostaMilano, 2 feb. (askanews) - Tim ha...

    Lo street artist IABO in mostra al PAN

    La mostra IABO 20th. Mostra Antologica 2003/2023. Street art/Dipinti/Installazioni/Video, è stata inaugurata il 27...

    Le prime pagine dei quotidiani di Giovedì 2 Febbraio 2023

    RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare...

    ROMA – Fratelli d’Italia vuole ripristinare le Province. Il partito di maggioranza relativa propone l’eleggibilità diretta dei vertici e dei consiglieri provinciali e chiede il superamento della legge Delrio che aboliva i compensi. “È un’esperienza negativa che va superata”, dice il senatore di Fratelli d’Italia e segretario dell’Ufficio di Presidenza Marco Silvestroni, che ha depositato un disegno di legge ad hoc.

    IL DISEGNO DI LEGGE DI FDI SULLE PROVINCE

    La norma si prefigge lo scopo di “ripristinare la sovranità popolare sancita dall’articolo 1 della Costituzione attraverso la sola modalità costituzionalmente prevista, cioè il suffragio universale, e la reintroduzione dell’elezione diretta del presidente e dei consiglieri della Provincia e, ovviamente, l’elezione diretta a suffragio universale per il sindaco e i consiglieri metropolitani. È necessario – dice Silvestroni – il superamento della legge Delrio perché non può essere attuata poiché le Province sono ancora previste dalla Costituzione e mantengono le competenze sull’edilizia scolastica, sulla tutela e valorizzazione dell’ambiente, sui trasporti e sulle strade provinciali”.

    Per esercitare tali funzioni, spiega il senatore della Destra, “le Province necessitano di risorse che invece non hanno. In sostanza la legge Delrio si è limitata ad abolire i compensi e l’elezione diretta degli organi provinciali e delle città metropolitane; questa esperienza negativa deve essere superata e la parola deve tornare ai cittadini che dovranno essere di nuovo chiamati a eleggere gli amministratori della propria provincia e della propria città metropolitana in osservanza dell’articolo 1 della Costituzione”, conclude Silvestroni.
    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

    L’articolo Fratelli d’Italia vuole il ritorno delle Province: “Via la legge Delrioâ€� proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Oggi è il Giorno della Marmotta: dalle previsioni di Phil al film con Bill Murray, fatti e curiosità

    ROMA – Quando finirà l’inverno? Per rispondere a questa domanda, gli USA si affidano...

    Tim: offerta non vincolante da Kkr per la rete. Governo segue sviluppi

    Oggi riunione del cda per avviare l'esame della propostaMilano, 2 feb. (askanews) - Tim ha...

    Lo street artist IABO in mostra al PAN

    La mostra IABO 20th. Mostra Antologica 2003/2023. Street art/Dipinti/Installazioni/Video, è stata inaugurata il 27...