More
    HomePoliticaTg Politico Parlamentare, edizione del 10 novembre 2022

    Tg Politico Parlamentare, edizione del 10 novembre 2022

    Published on

    Ultimi Articoli

    Attentato in una sinagoga a Gerusalemme: almeno 7 morti. Hamas: “Reazione al raid israeliano a Jenin”

    ROMA – Attentato in una sinagoga a Gerusalemme est. Un giovane palestinese armato di...

    Disgelo Italia-Francia, impegno comune per sostegno a Ucraina

    Crosetto ha incontrato il ministro della Difesa francese Lecornu: "sintonia perfetta e cooperazione forte" Roma,...

    VIDEO | Olocausto, la Chiesa valdese: “I cristiani lo hanno lasciato ‘succedere’”

    TRIESTE – "Noi ricordiamo i ‘giusti’ quelli che hanno salvato gli ebrei entro un...

    ##Regionali Lombardia, sipario sui sondaggi a 15 giorni dal voto

    Fontana prudente, Majorino vede rincorsa, Moratti corteggia indecisi Milano, 27 gen. (askanews) - A 15...

    ALESSIA PIPERNO RILASCIATA DALL’IRAN, TORNA A ROMA
    Alessia Piperno è libera. La premier Giorgia Meloni ha telefonato ai genitori per annunciare il rilascio della ragazza romana da parte delle autorità iraniane. Alessia era stata arrestata in Iran il 28 settembre scorso, il giorno del suo compleanno, mentre era in viaggio. Come travel blogger aveva attraversato il Pakistan e si era trovata a Teheran proprio nei giorni in cui sono scoppiate le manifestazioni per la morte di Mahsa Amini. Piperno era stata poi portata nel carcere di Evin, dove la sera del 15 ottobre si erano verificati scontri tra detenuti e forze di sicurezza. La presidente del Consiglio Meloni ha voluto ringraziare “i nostri servizi di intelligence, il sottosegretario Mantovano e il ministero degli Esteri per il lavoro straordinario e silenzioso che hanno fatto per riportare a casa questa ragazza”.
    BOLLETTE E BENEFIT AZIENDALI, ECCO IL NUOVO DECRETO
    Dalle bollette all’aumento dei benefit aziendali esentasse in busta paga fino alla sforbiciata al Superbonus. Sono le misure sul tavolo del governo. Le risorse in deficit che finanziano il decreto Aiuti quater ammontano a 9,1 miliardi: un tesoretto che consentirà all’esecutivo di prorogare fino alla fine dell’anno il credito d’imposta per le imprese colpite dai rialzi energetici. Confermato anche il rinnovo del taglio delle accise sui carburanti che assicura un risparmio alla pompa di 30,5 centesimi al litro. Si va verso una rateizzazione delle utenze dell’elettricità e un taglio del Superbonus: a partire dal 1° gennaio 2023 la maxi detrazione sulle ristrutturazione calerà dal 110 al 90% per i condomini, mentre quella sulla villette sarà parametrata sul reddito dei proprietari. In arrivo l’incremento dei fringe benefit da 600 a tremila euro l’anno.
    UGL: PRIORITÀ IL LAVORO, TAGLIARE CUNEO
    Mantenere il confronto tra parti sociali e governo. È quel che si augura il segretario generale Ugl, Paolo Capone, il giorno dopo l’incontro avuto dai sindacati a Palazzo Chigi con la premier Meloni. “Il nuovo governo ha il lavoro come priorità delle priorità – spiega Capone durante il Consiglio nazionale dell’Ugl in corso a Roma – è il nostro stesso slogan”. Per favorirlo, l’Ugl chiede “un significativo taglio del cuneo fiscale”. Secondo Capone, occorre poi “riformare il reddito di cittadinanza”, mentre sulle pensioni bisogna prorogare l’Ape sociale, Opzione donna e Quota 102, introducendo Quota 41, per scongiurare l’entrata in vigore della legge Fornero dal primo gennaio 2023. L’Ugl chiede infine la necessità di colmare il gap del Mezzogiorno col nord attraverso un ammodernamento delle infrastrutture del Paese.
    SBARCHI A LAMPEDUSA, NEONATO MUORE PER IL FREDDO
    Sbarchi senza sosta sull’isola di Lampedusa. La situazione è drammatica. In 36 ore, sono arrivati 640 migranti a bordo di barchini. Adesso sono 1.365 i migranti ospiti dell’hotspot di Lampedusa, un numero che ha ulteriormente messo in ginocchio la struttura di prima accoglienza. A bordo di un barchino è stato ritrovato nella notte il cadavere di un neonato della Costa d’Avorio, morto per ipotermia per le condizioni di fragilità in cui versava. Partito con la madre di 19 anni dalla Tunisia, soffriva di disturbi respiratori e i genitori speravano di portarlo in Italia per farlo curare. “E’ un bollettino di guerra”, commenta il sindaco di Lampedusa, Filippo Mannino, che ha scritto alla premier Giorgia Meloni e al ministro dell’Interno Piantedosi.Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

    L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 10 novembre 2022 proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Attentato in una sinagoga a Gerusalemme: almeno 7 morti. Hamas: “Reazione al raid israeliano a Jenin”

    ROMA – Attentato in una sinagoga a Gerusalemme est. Un giovane palestinese armato di...

    Disgelo Italia-Francia, impegno comune per sostegno a Ucraina

    Crosetto ha incontrato il ministro della Difesa francese Lecornu: "sintonia perfetta e cooperazione forte" Roma,...

    VIDEO | Olocausto, la Chiesa valdese: “I cristiani lo hanno lasciato ‘succedere’”

    TRIESTE – "Noi ricordiamo i ‘giusti’ quelli che hanno salvato gli ebrei entro un...