More
    HomeAttualitàMigranti, Piantedosi: fermare traffici in mare, evitare altre morti

    Migranti, Piantedosi: fermare traffici in mare, evitare altre morti

    Published on

    Ultimi Articoli

    Le prime pagine dei quotidiani di Giovedì 2 Febbraio 2023

    RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare...

    Turi (commercialisti): “Il settore nautico è un asset fondamentale per la ripresa economica della città”

    Presentato l’evento che si terrà il 15 febbraio alle ore 15,00 a cui parteciperanno...

    La Fed smorza ancora il passo alla stretta monetaria (tassi +25 pb)

    Powell prudente su quanto debbano salire ulteriormente fed funds Roma, 1 feb. (askanews) - Come...

    Ufo, donne iraniane e Ucraina nelle opere di Cristiano Pintaldi in mostra

    Alla 21Gallery a Treviso Roma, 1 feb. (askanews) - Dal primo febbraio 21Gallery presenta il...

    Il ministro: incontrerò a breve il sindaco di Lampedusa

    Roma, 10 nov. (askanews) – “Purtroppo questo testimonia che le traversate andranno interrotte al più presto. Molto spesso si fraintende che tutta l’azione, da più parti dispiegata per cercare di arrestare questi traffici, è orientata da chissà cosa, ma in realtà è perché questa situazione non è sostenibile”. Lo ha detto il ministro dell’interno, Matteo Piantedosi, parlando ai cronisti dopo un incontro con il presidente della corte d’appello di Roma, Giuseppe Meliadò.

    Il responsabile del Viminale ha risposto ad una domanda rispetto alle ultime notizie che arrivano da Lampedusa. “Ieri c’è stato un quasi naufragio con il recupero di una trentina di persone, poi c’è questa notizia della morte del neonato. La scorsa settimana c’è stata un’altra persona è deceduta per ipotermia – ha continuato Piantedosi – Per noi non ha senso tutto questo. Vogliamo evitare le morti in mare. E le statistiche lo dicono pure: fermare i traffici vuol dire abbattere anche la statistica delle morti in mare. Noi leggiamo questi eventi drammatici, tragici, come una motivazione ulteriore per fare di tutto”.

    Il ministro ha quindi annunciato: “Incontrerò a breve il sindaco di Lampedusa. Concretizzeremo l’azione che stiamo pianificando come Governo di proporre un piano per il Nord Africa e soprattutto di intensificare i rapporti con quei Paesi per collaborare con loro per arrestare questi traffici sostenendoli nel loro sviluppo economico”.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Le prime pagine dei quotidiani di Giovedì 2 Febbraio 2023

    RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare...

    Turi (commercialisti): “Il settore nautico è un asset fondamentale per la ripresa economica della città”

    Presentato l’evento che si terrà il 15 febbraio alle ore 15,00 a cui parteciperanno...

    La Fed smorza ancora il passo alla stretta monetaria (tassi +25 pb)

    Powell prudente su quanto debbano salire ulteriormente fed funds Roma, 1 feb. (askanews) - Come...