More
    HomeEconomiaI giovani commercialisti premiano il Procuratore Nazionale Antimafia Giovanni Melillo

    I giovani commercialisti premiano il Procuratore Nazionale Antimafia Giovanni Melillo

    Published on

    Ultimi Articoli

    La moda piange Renato Balestra, lo stilista è morto a 98 anni

    ROMA – Renato Balestra è morto questa sera alle 21 nella clinica romana Mater...

    Una sede a Milano per il Centro Formazione Supereroi

    Lanciata campagna di crowdfunding Milano, 26 nov. (askanews) - Ha trovato casa in via Argelati...

    Morto il ministro degli Esteri bielorusso Makei, per Kiev è stato avvelenato

    Le condoglianze di Lukashenko e della Russia. Per leader opposizione: traditore Roma, 26 nov. (askanews)...

    Al via domenica 27 l’esposizione “Confini” di Giuseppe Canegiallo

    A Roma presso Piano Zero Roma, 26 nov. (askanews) - Si apre domenica 27 novembre...

    De Lise e Mazzucco hanno consegnato al magistrato napoletano il riconoscimento “Uniti per la legalità”

    “I dottori commercialisti sono un baluardo di legalità, professionisti che consentono alle imprese di operare nella maniera più giusta sia nei confronti del Fisco.

    Un aspetto che interessa l’economia ma anche la legalità del Paese, per questo teniamo particolarmente alla consegna del premio “Uniti per la legalità” al Procuratore Melillo.

    Per l’Unione giovani commercialisti è importante ribadire il concetto che la nostra categoria è un argine all’aggressione di capitali criminali verso le aziende italiane, che senza un lavoro nel pieno rispetto della legge andrebbero incontro al fallimento”.

    Lo hanno detto Matteo De Lise e Sonia Mazzucco, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Unione nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili, consegnando il premio “Uniti per la legalità” al Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Giovanni Melillo.

    Istituito dall’Ungdcec, il riconoscimento era stato annunciato nel corso del convegno nazionale promosso lo scorso luglio presso l’Azienda Agricola Suvignano (Siena), il più grande bene confiscato alla criminalità in una regione del Centro-Nord Italia.

    “Sono molto contento di aver ricevuto il premio, soprattutto perché è stato ideato da giovani professionisti che quotidianamente si impegnano sul territorio”, ha detto Melillo.

    L’articolo I giovani commercialisti premiano il Procuratore Nazionale Antimafia Giovanni Melillo proviene da Notiziedì.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    La moda piange Renato Balestra, lo stilista è morto a 98 anni

    ROMA – Renato Balestra è morto questa sera alle 21 nella clinica romana Mater...

    Una sede a Milano per il Centro Formazione Supereroi

    Lanciata campagna di crowdfunding Milano, 26 nov. (askanews) - Ha trovato casa in via Argelati...

    Morto il ministro degli Esteri bielorusso Makei, per Kiev è stato avvelenato

    Le condoglianze di Lukashenko e della Russia. Per leader opposizione: traditore Roma, 26 nov. (askanews)...