More
    HomeMondoGuterres (Onu): “Il mondo è prossimo all’inferno e accelera. Serve un patto...

    Guterres (Onu): “Il mondo è prossimo all’inferno e accelera. Serve un patto di solidarietà climatica”

    Published on

    Ultimi Articoli

    Gb diffonde foto addestramento britannico per reclute ucraine

    Londra: cala consenso russo a guerra. Usa: Putin "più informato". Milano, 4 dic. (askanews) -...

    L’annuncio dell’Iran: “Abolita la polizia morale”

    ROMA – L’Iran “ha abolito la polizia morale”, la forza che controllava l’abbigliamento delle...

    Teshigawara in Triennale: Adagio come poesia del corpo che danza

    Sintesi oltre le parole, con la musa Rihoko Sato Milano, 4 dic. (askanews) - Milano,...

    A Canino torna la Sagra dell’olio, dall’8 all’11 dicembre

    La più antica d'Italia nella Tuscia in provincia di Viterbo Roma, 4 dic. (askanews) -...

    ROMA – “Guidiamo su una strada che porta verso l’inferno e lo stiamo facendo con il piede che spinge sull’acceleratore. Stiamo perdendo la battaglia per la vita: le emissioni di gas serra continuano ad aumentare, la temperatura globale continua a crescere”. Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres lancia l’allarme durante il suo discorso all’apertura degli interventi dei leader mondiale alla Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2022 (COP27), in corso da ieri a Sharm el-Sheikh, in Egitto.

    LEGGI ANCHE: ‘Loss and damage’, in agenda è il tema chiave per i Paesi del sud del mondo

    “Siamo prossimi al punto in cui i cambiamenti climatici diventeranno irreversibili”, ribadisce Guterres. “Fra poco nascerà l’abitante numero otto miliardi della terra: che gli risponderemo quando sarà grande abbastanza da chiederci: cosa avete fatto per salvare il mondo, quando ne avevate l’opportunità?”, avverte il segretario generale.

    COP27, GUTERRES: PATTO SOLIDARIETÀ CLIMATICA PER SALVARE MONDO

    I Paesi ricchi, quelli emergenti e quelli in via di sviluppo devono fare uno “storico patto di solidarietà climatica” per poter accelerare la riduzione delle emissioni entro questa decade e salvare il mondo. Stati Uniti e Cina in modo particolare, le due più grandi economie della terra, devono unirsi a questa intesa. C’è solo una scelta: cooperare o morire, solidarietà climatica o suicidio collettivo”, ha detto il segretario. Oggi e domani sono previsti gli interventi dei leader mondiali. Secondo Guterres, nell’ambito del patto di solidarietà climatica, i Paesi a più alto sviluppo “devono sostenere a livello finanziario e tecnico la transizione energetica nelle economie emergenti e in via di sviluppo”, con l’obiettivo di “mettere fine alla dipendenza da combustibili fossili entro il 2030 nei Paesi ricchi ed entro il 2040 in tutto il resto del mondo” e quindi nell’ottica di “limitare l’aumento della temperatura globale media a non più di 1,5 gradi celsius” e fornire “energia sostenibile e accessibile a tutti”. Un’intesa come questa, secondo il segretario generale, “è la nostra unica speranza”.

    GUTERRES: TASSARE PROFITTI EXTRA DA FONTI FOSSILI

    “Invito tutti i governi del mondo a tassare i profitti extra delle multinazioni dei combustibili fossili: destiniamo quel denaro a chi sta soffrendo le conseguenze della crisi energetica e alimentare mondiale e alle comunità alle prese con le perdite e i danni causati dal cambiamento climatico”, ha detto Guterres.
    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

    L’articolo Guterres (Onu): “Il mondo è prossimo all’inferno e accelera. Serve un patto di solidarietà climatica” proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Gb diffonde foto addestramento britannico per reclute ucraine

    Londra: cala consenso russo a guerra. Usa: Putin "più informato". Milano, 4 dic. (askanews) -...

    L’annuncio dell’Iran: “Abolita la polizia morale”

    ROMA – L’Iran “ha abolito la polizia morale”, la forza che controllava l’abbigliamento delle...

    Teshigawara in Triennale: Adagio come poesia del corpo che danza

    Sintesi oltre le parole, con la musa Rihoko Sato Milano, 4 dic. (askanews) - Milano,...