More
    HomeAttualitàPepe (FareAmbiente): Ponte su Stretto garantirebbe ammodernamento Italia

    Pepe (FareAmbiente): Ponte su Stretto garantirebbe ammodernamento Italia

    Published on

    Ultimi Articoli

    Teshigawara in Triennale: Adagio come poesia del corpo che danza

    Sintesi oltre le parole, con la musa Rihoko Sato Milano, 4 dic. (askanews) - Milano,...

    A Canino torna la Sagra dell’olio, dall’8 all’11 dicembre

    La più antica d'Italia nella Tuscia in provincia di Viterbo Roma, 4 dic. (askanews) -...

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...

    A piazza San Pietro l’albero di Natale che arriva dall’Abruzzo

    Liris dopo l'inaugurazione: "Bellissima giornata di riflessione" Pescara, 3 dic. (askanews) - "Una bellissima giornata...

    “Importante riduzione dei danni ambientali”
    Roma, 6 nov. (askanews) – “FareAmbiente è favorevole al Ponte sullo Stretto di Messina che è un’opera che sa coniugare lo sviluppo con la sostenibilità”. Lo afferma il presidente nazionale di FareAmbiente, Vincenzo Pepe, replicando all’appello lanciato da Legambiente a Meloni e Salvini. “Quest’opera – spiega Pepe – sicuramente permetterebbe non solo ai treni ad alta velocità di poter arrivare in Sicilia, collegando il Nord dell’Europa con la punta estrema dell’Europa del Mediterrano, facilitandone la mobilità delle merci e delle persone, e quindi in termini lavorativi anche l’occupazione, ma anche allevierebbe quel danno ambientale causato dal traffico di navi che sta sullo Stretto. Le navi che attraversano lo Stretto di Messina – spiega Pepe – danneggiano infatti l’ambiente molto di più rispetto a un ponte, perché creano più Co2 inquinando il mare. Noi di FareAmbiente ci auguriamo che il ministro mostri determinazione nel portare avanti questo progetto e far sì che questo Paese sia moderno e non vittima di quell’ambientalismo fondamentalista dei no, che ha provocato in questi anni un danno, non solo allo sviluppo sostenibile, ma anche un danno ambientale perché ogni fondamentalismo prima o poi nuoce alla causa. Sosterremo Salvini in tutte le azioni che porrà in essere per l’ammodernamento dell’Italia”, conclude. continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Teshigawara in Triennale: Adagio come poesia del corpo che danza

    Sintesi oltre le parole, con la musa Rihoko Sato Milano, 4 dic. (askanews) - Milano,...

    A Canino torna la Sagra dell’olio, dall’8 all’11 dicembre

    La più antica d'Italia nella Tuscia in provincia di Viterbo Roma, 4 dic. (askanews) -...

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...