More
    HomePoliticaIl Capo di Stato Maggiore della Difesa sull’Ucraina: “Prima o poi le...

    Il Capo di Stato Maggiore della Difesa sull’Ucraina: “Prima o poi le armi dovranno tacere�

    Published on

    Ultimi Articoli

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...

    A piazza San Pietro l’albero di Natale che arriva dall’Abruzzo

    Liris dopo l'inaugurazione: "Bellissima giornata di riflessione" Pescara, 3 dic. (askanews) - "Una bellissima giornata...

    Musica, show mondiale della famiglia Bocelli il 4 dicembre su YouTube

    "A Bocelli Family Christmas", una favola e un concerto insieme Roma, 3 dic. (askanews) -...

    Ai Med 2022 Italia si candida a ruolo da “protagonista positiva”

    Meloni: atteggiamento "non predatorio". Tajani: dialogo e confronto Roma, 3 dic. (askanews) - In un...

    BARI- “Siamo in un periodo abbastanza effervescente. Io credo che prima o poi le armi dovranno tacere perché tanto una soluzione militare non c’è in questo conflitto e mi auguro che questo possa avvenire e che le due parti trovino un momento di requiem magari con l’aiuto del freddo e l’arrivo dell’inverno per potersi sedere a un tavolo e cercare di discutere in maniera più ortodossa e meno violenta le questioni che sono sul tavolo”. Lo ha detto da Bari a margine delle cerimonie per celebrare le Forze Armate e l’Unità del Paese, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, l’Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone.”Io credo che adesso” Ucraina e Russia “stiano lavorando per conseguire delle posizioni di forza in modo tale che il tavolo negoziale possa essere, a seconda delle due parti, da un punto di primazia. Credo che dovranno essere accontentati entrambi, bisogna vedere in che termini”, ha aggiunto.”Credo che in questa giornata il nostro pensiero, il nostro ricordo debba andare a quelli che non ci sono più, a quelli che negli anni ci hanno lasciato per obbedire a un ideale più alto di noi e che ci indicano la via per il futuro”, ha spiegato l’ammiraglio che alla luce della “situazione” per “come si sta sviluppando” impone “una volontà di voler conseguire i nostri obiettivi che sono ri-orientati in funzione di quello che è successo nella maniera più veloce possibile, perché è doveroso avere uno strumento che sia all’altezza delle aspettative e delle sfide presenti e future”.
    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

    L’articolo Il Capo di Stato Maggiore della Difesa sull’Ucraina: “Prima o poi le armi dovranno tacereâ€� proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...

    A piazza San Pietro l’albero di Natale che arriva dall’Abruzzo

    Liris dopo l'inaugurazione: "Bellissima giornata di riflessione" Pescara, 3 dic. (askanews) - "Una bellissima giornata...

    Musica, show mondiale della famiglia Bocelli il 4 dicembre su YouTube

    "A Bocelli Family Christmas", una favola e un concerto insieme Roma, 3 dic. (askanews) -...