More
    HomeAttualitàA Roma il finissage della mostra di Benjie Basili

    A Roma il finissage della mostra di Benjie Basili

    Published on

    Ultimi Articoli

    Casa, in Italia con 150mila euro si acquistano 186,7 mq

    Sono i risultati del report stilato da Reopla Roma, 5 dic. (askanews) - Negli ultimi...

    Cina, studenti inventano giacca che inganna videocamere sorveglianza

    E potrebbe essere prodotta a basso costo Roma, 5 dic. (askanews) - Un gruppo di...

    Orlando: in manifesto Pd impegno per democratizzazione economia

    Concentrazione ricchezze minaccia fiducia persone nell'equità sociale Roma, 5 dic. (askanews) - Andrea Orlando presenta...

    I ribelli etiopi annunciano il ritiro del 65% delle truppe dal nord

    ROMA – Oltre la metà delle truppe del Tigray si sono ritirate dal fronte...

    “Diletti Medianici” alla Sacripante Art Gallery
    Roma, 3 nov. (askanews) – Domenica 6 novembre alle 19 presso la Sacripante Art Gallery di Roma si terrà il finissage con presentazione del catalogo della mostra d’arte “Diletti Medianici” di Benjie Basili Morris, cui parteciperà il Maestro Luigi Ontani che ha seguito la sua carriera fin dagli esordi. La mostra, secondo l’artista, “è concepita come una raccolta di frammenti che evocano le antinomie di un percorso che si può definire sé-mantico”. Per Benjie Basili Morris “l’arte è una tendenza naturale dell’uomo che attua una libera forma di mimesi, traendone gratificazione e diletto. Tale piacere appare come un fine di per sé all’artista, che gode della pura contemplazione della bellezza universale facendosene tramite: la sua stessa vita diventa opera d’arte quando si fa, come un veggente, strumento delle proprie allucinazioni”. “L’arte è dunque medianica, non mediata, frutto di un abbandono estatico alla bellezza che si ritrova in tutto, anche nelle manifestazioni più disturbanti. Le opere esposte spaziano da ampie tele baroccheggianti a chiaroscuri fotografici vagamente erotici, da piccoli memento mori su legno disposti all’interno di campane di vetro ad una scultura che rimanda ai presepi napoletani del Settecento, evocando così l’atmosfera di antiche wunderkammern”. Benjie Basili Morris sin dagli esordi ha alternato, nel proprio linguaggio, la pittura che si ispira alla grande tradizione italiana e spagnola del periodo barocco alla performance, al video e alla fotografia. Questa sperimentazione, unita al suo approccio estetico fortemente teatrale, ha condotto l’artista a rivisitare i modelli della tradizione ruotando le chiavi di simboli psichici senza tempo che schiudono le porte di visioni ctonie dall’erotismo marcato, attraverso un procedimento alchemico in cui i riflessi onirici dell’artista vivono una continua crepuscolare trasmutazione. continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Casa, in Italia con 150mila euro si acquistano 186,7 mq

    Sono i risultati del report stilato da Reopla Roma, 5 dic. (askanews) - Negli ultimi...

    Cina, studenti inventano giacca che inganna videocamere sorveglianza

    E potrebbe essere prodotta a basso costo Roma, 5 dic. (askanews) - Un gruppo di...

    Orlando: in manifesto Pd impegno per democratizzazione economia

    Concentrazione ricchezze minaccia fiducia persone nell'equità sociale Roma, 5 dic. (askanews) - Andrea Orlando presenta...