More
    HomePoliticaA Cinecittà World un Halloween da paura: record con 60mila presenze

    A Cinecittà World un Halloween da paura: record con 60mila presenze

    Published on

    Ultimi Articoli

    Teshigawara in Triennale: Adagio come poesia del corpo che danza

    Sintesi oltre le parole, con la musa Rihoko Sato Milano, 4 dic. (askanews) - Milano,...

    A Canino torna la Sagra dell’olio, dall’8 all’11 dicembre

    La più antica d'Italia nella Tuscia in provincia di Viterbo Roma, 4 dic. (askanews) -...

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...

    A piazza San Pietro l’albero di Natale che arriva dall’Abruzzo

    Liris dopo l'inaugurazione: "Bellissima giornata di riflessione" Pescara, 3 dic. (askanews) - "Una bellissima giornata...

    “Cinecittà World sta andando molto bene. È l’ultimo dei grandi parchi tematici costruiti in Italia, il parco dedicato a cinema e Tv, con 40 attrazioni, 7 aree a tema e 6 spettacoli. In questo periodo stiamo festeggiando Halloween, per tutto ottobre e la prima parte di novembre, uno dei momenti di punta della stagione. Per il weekend di Halloween abbiamo avuto oltre 60mila presenze. In pochi anni Cinecittà World è diventato il primo parco tematico del centro Italia, il quarto in assoluto, e quello con il tasso di crescita più alto con un +360% in 4 anni”, così l’Ad di Cinecittà World e Fico, Stefano Cigarini, nel corso di un’ intervista con l’agenzia Dire.

    LE ATTRAZIONI

    Il boom del parco, secondo Cigarini, è dovuto anche alle scelte fatte per attrarre il pubblico. “Non solo attrazioni meccaniche come le montagne russe. Essendo l’ultimo arrivato tra i grandi parchi tematici abbiamo puntanto molto sulle cosidette ‘media based rides’, attrazioni immersive ed esperenziali in cui, grazie alla tecnologia, agli schermi e alla realtà virtuale o aumentata, facciamo vivere delle storie. Abbiamo ad esempio Volarium, l’unico cinema volante in Italia che si alza fino a 12 metri d’altezza, o Jurassic War, l’unico tunnel immersivo esistente, ovvero un simulatore che entra fino a dentro l’isola dei dinosauri. Infine Assassin’s Creed, dal celebre videogioco, dove la realtà virtuale consente a chi entra, indossando un caschetto e usando un arco, di entrare fisicamente dentro un labirinto e una torre dell’antico Egitto.

    I PROBLEMI DEL CARO BOLLETTA

    “In generale i parchi divertimenti sono soggetti energivori- ha poi spiegato Cigarini parlando del caro energia- Nel caso di Cinecittà World passiamo da una bolletta 700-800mila euro ad una stimata per il 2022 di tre milioni. Un impatto importante e potente che si mangia molti margini anche se crediamo che questi non saranno i costi dell’energia che rimarranno negli anni e che la situazione si ristabilizzerà. Per lenire questi aumenti, che in parte sono incontrastabili, stiamo lavorando su sistemi di telegestione, gestione da remoto, modellando il calendario e con sistemi di recupero di energia come, ad esempio, per le giostre che girano, bracci che cadendo generano energia per i bracci successivi che salgono. Si stanno raffinando modelli sempre più intelligenti di utilizzo di energia”.

    CIGARINI: FATTURIAMO PIÙ DEL COLOSSEO

    Su questo- ha concluso Cigarini- non ho richieste specifiche da fare al Governo ma c’è un tema di presa di coscienza. Quando uno pensa al turismo di solito pensa ai monumenti, nel caso di Roma al Colosseo. Ma proprio qui a Roma i parchi, a partire proprio da Cincecittà World, fatturano più del Colosseo. Se la spesa dei clienti è questa forse dobbiamo ripensare la nostro modello di turismo. E pensare che Roma, ma in generale l’Italia intera, ha una grande bellezza e un turismo storico che viene qui per l’arte, ma deve dotarsi di un turismo moderno e contemporaneo per competere con le altre nazioni che stanno lavorando in quella direzione. Quindi pensare che i parchi a tema, che muovono 21 milioni di persone ogni anno, sono un pezzo dell’offerta turistica e così devono essere trattati”.

    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

    L’articolo A Cinecittà World un Halloween da paura: record con 60mila presenze proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Teshigawara in Triennale: Adagio come poesia del corpo che danza

    Sintesi oltre le parole, con la musa Rihoko Sato Milano, 4 dic. (askanews) - Milano,...

    A Canino torna la Sagra dell’olio, dall’8 all’11 dicembre

    La più antica d'Italia nella Tuscia in provincia di Viterbo Roma, 4 dic. (askanews) -...

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...