More
    HomeAttualitàTumori, Iov: arruolati i 480 grandi fumatori per screening polmonare

    Tumori, Iov: arruolati i 480 grandi fumatori per screening polmonare

    Published on

    Ultimi Articoli

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...

    A piazza San Pietro l’albero di Natale che arriva dall’Abruzzo

    Liris dopo l'inaugurazione: "Bellissima giornata di riflessione" Pescara, 3 dic. (askanews) - "Una bellissima giornata...

    Musica, show mondiale della famiglia Bocelli il 4 dicembre su YouTube

    "A Bocelli Family Christmas", una favola e un concerto insieme Roma, 3 dic. (askanews) -...

    Ai Med 2022 Italia si candida a ruolo da “protagonista positiva”

    Meloni: atteggiamento "non predatorio". Tajani: dialogo e confronto Roma, 3 dic. (askanews) - In un...

    Raggiunto il target che verranno sottoposti a TC spirale
    Padova, 22 ott. (askanews) – Target raggiunto. L’Istituto Oncologico Veneto ha arruolato tutti i 480 grandi fumatori previsti per il programma di screening polmonare che verranno sottoposti a TC spirale a basso dosaggio. La Regione del Veneto ha infatti indicato lo IOV – IRCCS come centro di riferimento regionale per la Rete Italiana per lo Screening del cancro al Polmone (RISP), un programma innovativo che nei Centri partecipanti in varie Regioni d’Italia, inserisce persone ad elevato rischio in un percorso per l’individuazione precoce del cancro polmonare. La fase di arruolamento si proponeva di individuare i primi 480 soggetti da avviare al percorso di screening, tra i cittadini forti fumatori o ex forti fumatori di età compresa tra 55 e 75 anni. In poco più di un mese questo primo obiettivo è stato ampiamente raggiunto: il campione (formato da 310 uomini e 170 donne) è stato identificato verificando i criteri di idoneità di ciascuno degli oltre 800 volontari che si sono candidati, provenienti da tutto il Veneto, in particolare dalle province di Padova, Treviso, Venezia e Vicenza, attraverso un contatto diretto. Dalla fine di ottobre l’équipe di Radiologia dello IOV, diretta dalla dott.ssa Francesca Caumo, coordinatrice del programma, inizierà ad effettuare gli esami diagnostici. La programmazione delle giornate TC è già stata avviata e i primi appuntamenti sono già stati concordati con gli interessati. Nonostante il numero di partecipanti prefissato sia già stato raggiunto, la segreteria del programma continuerà a contattare tutte le persone disponibili alla partecipazione, per tenerne conto nell’eventualità di un ulteriore allargamento del campione. continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Ischia, prima ordinanza Legnini: individuati attuatori urgenze

    Coinvolti Comuni, Città metropolitana e Protezione civile Napoli, 3 dic. (askanews) - Il commissario straordinario...

    A piazza San Pietro l’albero di Natale che arriva dall’Abruzzo

    Liris dopo l'inaugurazione: "Bellissima giornata di riflessione" Pescara, 3 dic. (askanews) - "Una bellissima giornata...

    Musica, show mondiale della famiglia Bocelli il 4 dicembre su YouTube

    "A Bocelli Family Christmas", una favola e un concerto insieme Roma, 3 dic. (askanews) -...