More
    HomePoliticaMeloni giura davanti a Mattarella, sorrisi e stretta di mano

    Meloni giura davanti a Mattarella, sorrisi e stretta di mano

    Published on

    Ultimi Articoli

    Casa, in Italia con 150mila euro si acquistano 186,7 mq

    Sono i risultati del report stilato da Reopla Roma, 5 dic. (askanews) - Negli ultimi...

    Cina, studenti inventano giacca che inganna videocamere sorveglianza

    E potrebbe essere prodotta a basso costo Roma, 5 dic. (askanews) - Un gruppo di...

    Orlando: in manifesto Pd impegno per democratizzazione economia

    Concentrazione ricchezze minaccia fiducia persone nell'equità sociale Roma, 5 dic. (askanews) - Andrea Orlando presenta...

    I ribelli etiopi annunciano il ritiro del 65% delle truppe dal nord

    ROMA – Oltre la metà delle truppe del Tigray si sono ritirate dal fronte...

    ROMA – La neo premier Giorgia Meloni è arrivata, a bordo dell’Audi della presidenza del Consiglio, al Quirinale per il giuramento del suo Governo davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ieri le ha dato l’incarico. Prima di lei sono arrivati il compagno Andrea Giambruno con la figlia, la piccola Givevra. Tra i primi ad entrare al Colle i due vice premier Antonio Tajiani e Matteo Salvini. Il leader della Lega era accompagnato da Francesca Verdini e i due figli, Federico e Mirta. Nel Salone delle feste ci sono infatti anche i parenti dei componenti del nuovo esecutivo.

    Subito dopo essere arrivata al Quirinale, Giorgia Meloni è entrata nel Salone delle feste accompagnata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ieri le ha dato l’incarico di premier del nuovo Governo. Subito il giuramento con la formula di rito e la controfirma del capo dello Stato. Stretta di mano tra i due e poi foto di rito. Meloni, completo scuro e capello liscio biondo, era visibilmente emozionata, con un grande sorriso stringendo la mano a Mattarella.

    LEGGI ANCHE: Salvini e Tajani vicepremier, Giorgetti all’Economia: la lista dei ministri di Meloni

    Subito dopo di lei hanno giurato i due vice premier Matteo Salvini e Antonio Tajani. A seguire gli altri. Ognuno, dopo la firma, stringe la mano a Mattarella e Meloni. La formula di rito, introdotta dal segretario generale della presidenza della Repubblica, Ugo Zampetti, recitata dalla premier e dai ministri al Quirinale, davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è la seguente: “Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione”. Meloni ha recitato la formula a memoria, gli altri hanno praticamente tutti letto.

    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

    L’articolo Meloni giura davanti a Mattarella, sorrisi e stretta di mano proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Casa, in Italia con 150mila euro si acquistano 186,7 mq

    Sono i risultati del report stilato da Reopla Roma, 5 dic. (askanews) - Negli ultimi...

    Cina, studenti inventano giacca che inganna videocamere sorveglianza

    E potrebbe essere prodotta a basso costo Roma, 5 dic. (askanews) - Un gruppo di...

    Orlando: in manifesto Pd impegno per democratizzazione economia

    Concentrazione ricchezze minaccia fiducia persone nell'equità sociale Roma, 5 dic. (askanews) - Andrea Orlando presenta...